Fare attivismo per gli animali: perché e come

Pranzo vegan

Quale modo migliore di un pranzo o una cena vegan per far capire alle persone quanto sia facile mangiare senza crudeltà? Numerosi gruppi di volontari organizzano eventi di questo tipo in ogni parte d'Italia.

Manifestazione anti-caccia

Contro la caccia l'informazione è meno utile visto che la maggior parte delle persone è già contraria; in questa foto, un gruppo di animalisti preferisce quindi organizzare una protesta.

Volantinaggio all'università.

Un gruppo di attivisti partecipa all'iniziativa "Adotta un'università" per sensibilizzare gli studenti universitari sulla sofferenza derivante dal consumo di carne.

Questa sezione è per chi già è consapevole delle sofferenze degli animali, ha già fatto le sue scelte nella vita di tutti i giorni per non nuocere loro, ma... sente che non basta. Non basta perché, anche se noi non provochiamo più la sofferenza e la morte degli animali, molti altri continuano a farlo, consapevolmente o meno. E noi, ovviamente, non vogliamo che accada, perché il problema non è avere "la coscienza a posto" o meno, il problema è la sofferenza e la morte degli animali, chiunque sia a provocarla.

E dunque, occorre agire, ora, subito.

Anche se gli abusi compiuti costantemente sugli animali ci sembrano così enormi e numerosi da renderci impotenti, ogni singolo animale salvato, ogni singola persona che diventa vegan, ogni singola persona che smette di andare al circo, di comprare animali in negozio, di comprare pellicce, come anche ogni singolo metodo alternativo usato al posto della vivisezione, ogni nostro articolo pubblicato sui giornali che serva a far CAMBIARE le persone che lo leggono... è una vittoria, è qualcosa che abbiamo fatto per cambiare la situazione, e che salva animali, concretamente e inequivocabilmente.

MAI dobbiamo dar retta a chi dice "Ma tanto non serve a niente". Solo non fare NIENTE non serve a NIENTE.

Puoi dedicare ore ogni giorno, o solo qualche minuto, o qualche ora alla settimana: i tempi e i modi dipendono da te, ma TUTTI, assolutamente TUTTI, possono fare attivismo in qualche forma. Dipende da te. Gli animali non hanno nessuno che li difenda, se non noi. È per loro che lo dobbiamo fare, per nessun altro motivo.

Alcuni consigli per partire

Campagne in corso: le campagne sono pensate in modo che chiunque possa parteciparvi e che ciascuno possa decidere quanto tempo dedicarci (da 2-3 ore al mese a varie ore la settimana!). Per ciascuna, basta seguire le indicazioni contenute nella sua pagina descrittiva. [ Leggi » ]

Consigli pratici: qui vengono dati alcuni suggerimenti di possibili attività da svolgere localmente, come la diffusione di materiali informativi, l'organizzazione di presidi e volantinaggi, la distribuzione di cibo vegan e l'allestimento di tavoli informativi, l'organizzazione di conferenze. [ Leggi » ]

Risultati e testimonianze: sono raccolte le "notizie in positivo", cioè comunicati, testimonianze, e altro, che raccontano di qualche risultato, grande o piccolo che sia, ottenuto attraverso i vari progetti in corso, oppure attraverso la mobilitazione tramite la mailing list AgireOra, oppure attraverso il lavoro quotidiano di tanti attivisti in tutta Italia, singoli o in gruppo. Utili per raccogliere spunti per le attività locali! [ Leggi » ]

Mailing list: nella mailing list vengono segnalate ogni giorno iniziative di protesta per la difesa degli animali, a cui partecipare inviando e-mail, e vengono segnalati anche eventi e manifestazioni locali o nazionali. È uno strumento importantissimo per partecipare in prima persona alle iniziative per la difesa degli animali e rimanere sempre informati! Ha un traffico di circa 15 messaggi la settimana. [ Leggi » ]

Materiali e multimedia: qui sono raccolti in un punto solo i vari materiali utili all'attivismo animalista sparsi nelle varie pagine del sito, suddivisi per categoria. Diffondili tutti più che puoi, per far passare il nostro messaggio per salvare gli animali in tutte le possibili forme e modalità! [ Leggi » ]

Iscriviti alla Mailing list

Dettagli sulla mailing list

Segui le nostre attività: