Agire.Ora. Per gli animali.

Iscriviti alla mailing List
Seguici su:

Informazione

Informazioni di base

Vivere senza crudeltà

Risorse

Il Network

Attivismo animalista

Campagne in corso

Strumenti

Materiali/multimedia

Notizie

AgireOra » Sezione "Informazioni"

Un tour antipellicce in Campania | 02/03/2012

Fonte notizia

Argomento: Pellicce

Vari presidi con cartelloni e volantini per sensibilizzare le persone contro l'uso delle pellicce.

Testimonianza di Nadia

Un tour iniziato più di un mese fa a Salerno (15 gennaio), passando per Napoli (21 febbraio), Avellino (29 febbraio) e Caserta (29 febbraio), fino a concludersi a Benevento (26 febbraio), quello degli attivisti di "VEG in Campania".

Alternandosi nelle diverse tappe, oltre cinquanta attivisti hanno sfilato per le strade principali dei cinque capoluoghi di provincia campani portando un solo messaggio: "NO alle pellicce"! Sono stati distribuiti più di tremila volantini; impossibile invece stimare il numero di persone con le quali abbiamo parlato o che semplicemente ci hanno visto sugli affollati lungomare, corsi pedonali, piazze centrali e lungo le principali vie dello shopping.

Accanto al classico volantinaggio informativo sulle condizioni degli animali allevati e uccisi "per moda" e sull'importanza di verificare gli inserti in pelliccia di giacche e giubbini (spesso spacciati per sintetici, si rivelano essere invece di cane e gatto, provenienti da Paesi asiatici), è stata messa in scena la cosiddetta "zanzarata".

La zanzarata è un'espressione di protesta pacifica davvero particolare: i manifestanti, muniti di cartelloni abbastanza grandi e molto espliciti, seguono in silenzio, come in un corteo funebre, tutte le signore vestite di visone o cincillà, esibendo manifesti contro l'uso delle pellicce e creando, così, non pochi momenti di imbarazzo e insofferenza. Un modo diverso per dimostrare il dissenso verso l'uccisione di animali che hanno avuto la sola sfortuna di nascere con la "pelliccia".

E' stato sicuramente impegnativo, ma anche un'ottima occasione per conoscere ed incontrare gli altri attivisti campani. Importante è stata anche la visibilità che ci hanno dato i quotidiani, online e cartacei, e le tv, locali e web, contattati in ogni tappa. Nel complesso è stata una bellissima esperienza, come lo sono sempre tutte le occasioni nelle quali scendiamo in piazza!

Gruppo VEG in Campania
Email: veg_in_campania@yahoo.it

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!