Consumo di latticini e rischio di Malattia di Parkinson

Fonte notizia

Argomento: Salute/Ecologia della Nutrizione
Notizia da: Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana

Sul numero di maggio 2007 della rivista scientifica Am J Epidemiol. e' stato pubblicato un interessante studio che collega il consumo di latticini all'insorgenza della Malattia di Parkinson.

16/10/2007

Gli autori hanno condotto uno studio prospettico sull'associazione tra il consumo di latticini e il rischio di Malattia di Parkinson tra 57.689 uomini e 73.175 donne dello studio sulla prevenzione del cancro della Società Americana del Cancro. 250 uomini e 138 donne nel corso del follow-up (dal 1992 al 2001) hanno sviluppato la Malattia di Parkinson. Il consumo di latticini è risultato associato positivamente con il rischio di Malattia di Parkinson, vale a dire, maggiore è il consumo di latticini, maggiore è il rischio di ammalarsi di questa malattia.

Per questo ampio studio dell'Università di Harvard, oltre 130 mila soggetti sono stati seguiti per 9 anni. In questo periodo è stato registrato il loro consumo di latticini; a 388 di loro, è stato diagnosticato il Malattia di Parkinson. Lo studio aveva il fine di analizzare la possibile associazione tra il consumo di latticini e la malattia. I risultati mostrano che un maggiore consumo di latticini aumenta il rischio di Malattia di Parkinson in modo proporzionale con le quantità consumate.

Il rischio derivante da tali prodotti è risultato maggiore negli uomini che nelle donne. Nel caso peggiore, ovvero di un uomo che faccia un consumo molto elevato di latticini, il rischio di contrarre la malattia è 1,8 volte superiore rispetto a un uomo che ne faccia un consumo minimo.

Questo studio conferma i risultati di altre ricerche sull'argomento che sono giunti a conclusioni analoghe; tuttavia il meccanismo fisiopatologico di questa associazione non è noto.

E' disponibile la traduzione in italiano dell'abstract originale:
http://www.scienzavegetariana.it/abstract_ita/chen2007_ita.html

Fonte:
Chen H, O'Reilly E, McCullough ML, Rodriguez C, Schwarzschild MA, Calle EE, Thun MJ, Ascherio A. Consumption of dairy products and risk of Parkinson's disease, Am J Epidemiol. 2007 May 1;165(9):998-1006.

Notizia dal consulente di AgireOra Network: 'Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana. Un'associazione non-profit fondata nel 2000 e costituita da professionisti, studiosi e ricercatori in diversi settori favorevoli alla nutrizione vegetariana, intesa in tutte le sue varianti (latto-ovo-vegetariana e vegana) e competenti sui differenti aspetti delle diete a base di cibi vegetali. [ Dettagli sul consulente 'Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana' ]

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Dettagli sulla mailing list

Segui le nostre attività: