Un morbido, crudele piumino

Fonte notizia

Argomento: Animali

Come si producono i piumini: la cruda realta'.

23/12/2008

Riportiamo, senza commenti, perche' i fatti parlano da soli, alcune informazioni "tecniche" molto esplicative sulla produzione dei piumini, tratte dal documento della FAO La produzione di piume e piumini.

Il prodotto piu' pregiato e' il piumino, che si ottiene dall'area del petto delle oche; segue la piuma. La maggior parte dei prodotti commerciali contengono entrambi i tipi; maggiore e' la percentuale di piumino, maggiore e' il valore.

[...]

La raccolta di piume da oche vive puo' essere un importante fonte di guadagno da quelle oche che sono allevate per la carne, il foie-gras e per quelle da riproduzione. La raccolta di piume e piumini da oche vive e' possibile in coincidenza con la muta naturale cioe' circa ogni 6 settimane. Ogni oca al primo spiumaggio (8-10 settimane di eta') rende circa 80 g di prodotto, mentre ai successivi cicli la resa e' di 100-120 g e la percentuale di piumino e' intorno al 15-20% in peso.

[...]

Le oche di allevamento possono essere spiumate manualmente durante il periodo non di cova, quindi 3 o 4 spiumaggi per stagione, senza che, come dimostra un recente studio polacco, ci siano effetti dannosi nella susseguente produzione di uova o nella fertilita'.

[...]

Il commercio internazionale di piume e piumini e' stato, nel 1994, di circa 76.000 tonnellate per un valore di 650 milioni di dollari; questi dati si riferiscono a tutte le tipologie di piume dove quelle di oca rappresentano il 30-40% del totale. [...] La domanda dei mercati internazionali e' concentrata principalmente in 6 nazioni (tra cui l'Italia) mentre la produzione e' principalmente localizzata in Europa (Francia, Polonia e Ungheria), Asia e Nord America. Comunque la domanda e' molto forte specie per le piume e penne raccolte a mano che sono le piu' pregiate.

[...]

Nella maggior parte del mondo non ci sono strutture di macellazione con l'equipaggiamento adatto per la lavorazione delle oche. [...] Per l'uccisione di piccoli numeri di oche il metodo e' quello appendere l'oca e infilarla in un imbuto a testa in giu' in modo che sporga la testa. La parte inferiore del collo e' rivolta verso l'operatore che tronca la giugulare con un'incisione sul lato sinistro, senza tagliare la testa. L'imbuto impedisce lo sbattere delle ali e permette al sangue di fluire liberamente [...] Negli impianti meccanizzati si procede con lo stordimento elettrico. Gli animali sono appesi a testa in giu' lungo una linea di macellazione orizzontale e ricevono una scossa elettrica quando la loro testa viene immersa in una soluzione elettrolitica. In alternativa e' possibile utilizzare un coltello con una lama di non piu' di 1 cm di lunghezza, affilata su entrambi i lati e con questo penetrare il cervello attraverso l'estremità della scanalatura del becco nella parte posteriore della bocca prima del taglio della giugulare.

[...]

Completato il dissanguamento le oche possono essere spiumante manualmente o immerse in acqua a 60-68 gradi per 1-3 minuti per allentare le piume. [...] la scottatura deve essere limitata all'essenziale giusto per rendere agevole lo spiumaggio.

Questo, tanto per essere consapevoli di cosa e' fatto quel morbido, leggero piumino che tiene cosi' caldo...

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

A Natale vuoi fare un regalo a 1400 animali?

Salva loro la vita.

Scopri come!

Iscriviti alla Mailing list

Dettagli sulla mailing list

Segui le nostre attività: