Terzo presidio antivivisezione all'ospedale Niguarda

Condividi:

07/07/2010

Continua la protesta contro la vivisezione didattica svolta all'interno dell'ospedale.

Testimonianza di Luca

La mattina di venerdì 2 luglio, nonostante l'inclemente calura estiva, gli attivisti animalisti non si sono fatti attendere in piazza Ospedale Maggiore 3, per ricordare le ragioni della protesta che ormai da settimane viene portata avanti in risposta alla sperimentazione didattica che AIMS Academy, all'interno delle strutture di Niguarda, ha effettuato e continua ad effettuare sulla pelle di creature innocenti (maialini usati vivi per sperimentazione chirurgica).

Nonostante il giorno lavorativo ed il caldo torrido, la determinazione che guida la protesta non ha lasciato spazio a fraintendimenti: la vivisezione è una pratica disumana, abolizione subito e per sempre!

Una ventina di ragazzi e ragazze, uomini e donne, hanno subissato la piazza ed i suoi passanti con volantini e con l'instancabile richiesta di firme perché la petizione nazionale lanciata da AgireOra Network e I-Care produca il risultato che noi tutti ci auguriamo: mai più vivisezione didattica!

Nel corso della mattinata, tra le 8:30 e le 12:30 il nostro gruppo di infaticabili presidianti ha raccolto decine di firme, distribuito migliaia di volantini, informato centinaia di persone, reclutato nuovi attivisti. La battaglia va avanti, consci che ogni firma raccolta, ogni volantino dato ed ogni individuo in più che abbraccia la Causa siano un passo più vicino alla liberazione di quelle creature innocenti che la nostra società condanna ad una morte orribile ed una vita addirittura peggiore.

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

44%

Materiali per i bambini: il futuro sono loro. | Dettagli »

Obiettivo: Stampare materiali per bambini per un anno (1800 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi

"Papà, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi