Nuovo volume 'Virtù e intelligenza degli animali': due opere di Plutarco di bruciante attualità

Condividi:

17/10/2017

Dopo l'edizione del trattato Sul mangiar carne (2016), questo volume, di 224 pagine, raccoglie gli altri due testi straordinari e dimenticati di Plutarco, sempre a difesa degli animali, accompagnati da un ampio apparato di note e da una corposa Introduzione storico-critica.

Due stupende Opere, di bruciante attualità, giunte dal mondo antico: "I 'senza logos' possiedono la ragione" e "L'intelligenza degli animali".

Una bellissima edizione di testi straordinari e potenti, meravigliosamente utili nella battaglia per innalzare la civiltà e la vita, per difendere chi non ha difese.

Il curatore è ancora il prof. Gino Ditadi, teorico del biocentrismo, Autore e Curatore di testi che privilegiano il rapporto filosofia-animalità dall'antichità ai nostri giorni.

L'opera è in corso di stampa ed è già disponibile per prenotazioni da parte di gruppi e associazioni, ma anche singoli, con il 30% di sconto per l'acquisto di almeno 10 copie (10,50 euro a copia anziché 15 euro).

Scrive Plutarco:

"Molti animali manifestano una conoscenza ingegnosa e straordinaria di ciò che giova al momento opportuno; altri, insieme alla capacità di capire, evidenziano socievolezza e amore reciproco."

"Il delfino possiede, al più alto livello, quella virtù tanto ricercata dai migliori filosofi: l'attitudine ad una amicizia disinteressata. Egli non ha alcun bisogno dell'uomo e, tuttavia, testimonia amicizia e affetto per tutti gli esseri umani."

"Mai si vide un leone asservito ad un leone, né un cavallo ad un cavallo, per viltà, come un uomo è asservito ad un uomo, incline ad accettare la schiavitù, condizione che prende il nome dalla viltà.
Quanti degli animali, che gli uomini sono soliti prendere con lacci ed inganni, quelli ormai adulti respingono il cibo, resistono alla sete e preferiscono piuttosto la morte, che la schiavitù..."

"Quale mortale penserebbe di maltrattare una creatura umana, se verso esseri che non sono della sua razza e della sua specie avesse costantemente professato la dolcezza e l'umanità?"

Scrive Gino Ditadi nell'introduzione:

Struttura e scopo dell'Opera di Plutarco, (Πότερα τῶν ζῴων φρονιμώτερα, τὰ χερσαῖα ἢ τὰ ἔνυδρα - De sollertia animalium), non è di essere un trattato zoologico-naturalistico, ma un dialogo educativo, per un profondo riesame del rapporto uomo-natura, per innalzare la civiltà e la vita.

Plutarco ritenne che orfismo e pitagorismo fossero un'anima di luce per la migliore religiosità greca e, insieme, corpo di un'alta corte filosofica di giustizia per tutti gli esseri viventi.

Nella sua parte migliore, la storia dell'umanità è storia di una lotta per la memoria e la giustizia.

Se l'uomo vorrà aver cura del reale, egli sarà custode della symphonía del mondo e quest'ultima sarà per lui una fonte immensa di forza e di bellezza. Per questa possibilità e per questa speranza, il mondo fu chiamato dai Greci kósmos.

Il curatore, prof. Gino Ditadi

Il prof. Ditadi ha collaborato e ha tenuto lezioni presso l'Università degli Studi di Firenze con il filosofo americano Tom Regan, Autore di The Case for Animal Rights, 1990, e di Defending Animal Rights, University of Illinois Press 2001, e con il Prof. Luigi Lombardi Vallauri (Università di Firenze); è autore e curatore di numerosi saggi di carattere storico e filosofico.

Ha già pubblicato con AgireOra Edizioni: "I filosofi e gli animali", che documenta la posizione rispetto alla "questione animale" di molti filosofi di ogni tempo; "Dissertazione sopra l'anima delle bestie - e altri scritti filosofici", un'importante opera filosofica, poco conosciuta e dimenticata, di Giacomo Leopardi, insieme ad altri testi filosofici del recanatese, messi in rapporto con le osservazioni di Arthur Schopenhauer e Friedrich Nietzsche; "Sul mangiar carne", l'opera di Plutarco, scritta tra l'80 ed il 90 dopo Cristo, che non è solo una indagine filosofica sul cibo carneo, ma una magnifica difesa di chi non ha difese.

Offerta per gruppi e associazioni

I gruppi e associazioni per la difesa degli animali (ma anche singoli interessati alla distribuzione) possono già prenotare il libro, che sarà pronto a novembre 2017 e sarà distribuito al prezzo di 15 euro a copia.

Per ordini di almeno 10 copie è previsto uno sconto del 30% (10.50 euro a copia). Le prenotazioni possono essere inviate a info@agireoraedizioni.org

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

32%

Spese per l'indispensabile infrastruttura informatica | Dettagli »

Obiettivo: 365 giorni di autonomia (2500 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi