I balenieri tornano verso ovest

Condividi:

17/02/2011

La Steve Irwin in rotta verso il mare di Ross.

Dopo essersi diretta verso est a piena velocita' per 2000 miglia, e appena prima di entrare dal Passaggio di Drake nell'Oceano Meridionale, la nave fabbrica illegale giapponese, la Nisshin Maru, ha fatto un'inversione a U e si sta ora dirigento a ovest, percorrendo al contrario la rotta seguita nell'ultima settimana. Il primo ufficiale Peter Hammarstedt, svedese, a bordo della Bob Barker, che sta seguendo la Nisshin Maru, ha riferito che i bracconieri di balene hanno cambiato rotta all'improvviso una volta raggiunta la posizione di 64 gradi e 4 minuti sud e 74 gradi e 10 minuti ovest alle 17.00 (GMT). Le baleniere hanno anche diminuito la loro velocita' e si dirigono verso ovest a 11 nodi, contro i 14 nodi che avevano raggiunto mentre si dirigevano a est.

Il dietro-front puo' significare una di due cose. Primo, possono aver iniziato una lunga rotta circolare di ritorno verso il Giappone. Secondo, possono voler tornare nei territori di caccia nel Mare di Ross, dove possono esserci tre navi arpionatrici in attesa di continuare il loro massacro illegale.

Le dichiarazioni dell'Agenzia per la Pesca giapponese di aver sospeso la caccia non specificano per quanto tempo durera' questa sospensione. Potrebbe essere permanente, o valida per questa stagione, o per due settimane o per pochi giorni. Le tre navi di Sea Shepherd, la Steve Irwin, la Bob Barker, e la Gojira rimarranno nell'Oceano del Sud fino a che le baleniere se ne andranno.

Dichiara il capitano Paul Watson: "l'Agenzia per la Pesca giapponese non aveva altra scelta se non sospendere le operazioni di caccia. Sea Shepherd aveva gia' imposto una sospensione di fatto, bloccando tutte le operazioni di caccia dal 9 febbraio e bloccandone il 75% per tutto il mese di gennaio. Non permetteremo ai balenieri giapponesi di uccidere una sola balena, quaggiu' nel Santuario delle Balene dell'Oceano Meridionale".

Il capitano Alex Cornelissen della Bob Barker e' in contatto con la Marina cilena per riferire i movimenti della flotta baleniera verso il Cile. Il governo cileno sta monitorando strettamente i movimenti della Nisshin Maru e ha comunicato chiaramente ai balenieri che la caccia alle balene e il trasporto di carne di balena nelle acque cilene e' illegale. Per ora, la Steve Irwin e la Gojira rimarranno nel Mare di Ross in attesa dei movimenti dei balenieri.

Fonte:
Sea Shepherd, The Whalers Have Stopped Running East and are now Returning West, 16 febbraio 2011

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

48%

Materiali per i bambini: il futuro sono loro. | Dettagli »

Obiettivo: Stampare materiali per bambini per un anno (1800 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!