Laurea vegan

Condividi:

03/05/2011

Un delizioso buffet di laurea tutto vegan, un'occasione per fare divulgazione.

Riportiamo la testimonianza di una attivista che ha da poco organizzato con successo un buffet vegano per un rinfresco di laurea, per sottolineare come ogni occasione sia buona per fare divulgazione vegan e come gli assaggi siano una delle migliori divulgazioni possibili!

Testimonianza di Valentina

Quando la mia amica vegana mi ha detto che si sarebbe laureata ho subito pensato a come festeggiare al meglio l'occasione; avevo pensato ad un pranzo in un ristopizza vegan friendly della mia città, ma mi sembrava "statico" e poco "divertente" sedersi attorno ad un tavolo mischiando parenti, amici e compagni di corso, poi pensandoci bene mi son detta: "E fare un bel buffet vegan?".

Così abbiamo ottenuto la disponibilità di un'aula all'interno della facoltà e in sole 48 ore (a ridosso delle feste pasquali poi!!) abbiamo organizzato senza tanto stress, ma curando in ogni particolare, una mini-festa di successo dividendoci i compiti. La laureanda si è occupata del buffet dolce ordinando una torta e alcuni particcini in una pasticceria vegan e acquistando bevande analcoliche biologiche, io ho preparato il buffet salato e fornito lo spumante, la sua mamma ha portato altre bibite come aperitivo; così organizzate in tre abbiamo accontentato una ventina di persone senza alcuna fatica.

Abbiamo cominciato allestendo la tavola con tovaglioli di carta colorati, disposto i fiori al centrotavola, i piatti colorati, posate e bicchieri anch'essi colorati, diviso le portate salate da una parte e i dolci dall'altra, nel mezzo le bottiglie, in modo che tutti potessero servirsi comodamente... insomma un bell'effetto visivo nell'insieme!

Le ricette che ho scelto sono di facile preparazione anche per chi in cucina è meno pratico, e con ingredienti tuttosommato economici, ma di sicuro effetto, facili belle e buone insomma.

I parenti (non veg) tra cui una nonnina 82enne hanno mangiato con curiosità e gusto, complimentandosi più volte e chiedendo delucidazioni sugli ingredienti e concludendo che alla fine è questione di abitudine cambiare solo qualche ingrediente dei piatti tradizionali, gli amici vegetariani hanno apprezzato la versatilità della cucina vegan anche con un po' di stupore, i compagni di corso (non veg) hanno mangiato facendo "le solite battute sui vegan" ma in un clima di allegria e comunque con la bocca piena!


Pizzette di polenta - Leggi la ricetta su VeganHome

La mia amica era felicissima della bella sorpresa perché non si aspettava un buffet così curato e gustoso. Ho lasciato ai ragazzi dell'università presenti i volantini "Passo a veg" e uno di loro lo leggeva con interesse mentre mangiava soddisfatto; i volantini avanzati li ho posizionati sulle scrivanie dell'aula.

Alla fine non è avanzato NULLA, nemmeno una tartina! Insomma abbiamo mangiato tanto e bene, speso relativamente poco, e ci siamo divertiti tanto!

Abbiamo rimesso l'aula a posto, differenziato i rifiuti e lasciato l'ateneo tutte contente!

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

42%

Doppiaggio in italiano di film stranieri | Dettagli »

Obiettivo: Doppiaggio di un film lungo o 2 video più brevi (2500 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!