Contro il circo nell'astigiano

Condividi:

23/05/2011

Una testimonianza di una iniziativa di controinformazione dei volontari del posto.

Un po' di idee da cui prendere spunto per una controffensiva ai circhi con animali nella propria città!

Testimonianza di Ital

Nizza Monferrato, piccolo comune dell'astigiano, circo Amedeo Orfei dal 19 al 23 maggio.

Qualche settimana prima i circensi imbrattano il paese con le loro locandine abusive. Con un nostro esposto ai vigili, il giorno dopo, verranno rimosse tutte (o quasi).

Comincia una "battaglia" di comunicazione, con manifesti e locandine, in cui si cerca, poco più di una settimana prima, di sensibilizzare il piccolo paese alla condizione di sofferenza e sfruttamento degli animali nei circhi.

Chiediamo ai negozianti che espongono una locandina del circo (per altro senza regolare permesso) di affiancare un locandina che invece invita a non andare al circo, in modo che la gente possa leggere contemporaneamente un'altra opinione. Questa sorta di 'par condicio' ha trovato d'accordo molti negozianti, seppur non interessati a questi argomenti, e quei pochi contrari hanno rimosso anche quella del circo.

In tre giornate di presidio nei pressi del circo, non si è vista una gran affluenza ed infatti il circo decide di alzare le tende un giorno prima (lo spettacolo del 23 sarà annullato).

Tutti i visitatori hanno ricevuto i volantini, e quando è stato possibile il dialogo, abbiamo cercato di informare, pur sapendo che era difficile far cambiare loro idea a 10 metri dalla biglietteria.

Con alcuni, quando non è servito far leva sulla sensibilità, ha funzionato invece far leva sulle tasche, visto l'alto costo dei biglietti.

Il piccolo, ed unico, elefante indiano presente nel circo è stata l'immagine più triste di questo assurdo baraccone. I nostri manifesti sembravano fossero stati fatti per lui.

Il circo deve finire.

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

19%

Spese per l'indispensabile infrastruttura informatica | Dettagli »

Obiettivo: 365 giorni di autonomia (2500 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi