Manifestazione antipellicce a Taranto: testimonianza

Condividi:

20/01/2012

Decine di persone hanno manifestato in centro citta' per informare i passanti sulla crudelta' delle pellicce.

Testimonianza di Minny

Il 7 gennaio 2012, abbiamo sfilato per le vie principali del centro di Taranto, con il megafono a gridare i metodi di tortura con cui gli animali destinati alle pellicce, di allevmento e non, sono assassinati.

Abbiamo urlato il nostro orrore e il nostro sdegno davanti all'indifferenza con cui i capi fatti di cadaveri di animali uccisi brutalmente vengono indossati. Ognuno di noi aveva addosso, o in mano, cartelli riproducenti immagini cruente dell'uccisione a causa della pelliccia. La gente ci osservava ed ascoltava, abbiamo visto uomini portar via le loro mogli impellicciate davanti al nostro passaggio.

Abbiamo visto gente che annuiva come se stesse riflettendo sul fatto che non potevamo non aver ragione... Eravamo in tanti, tutti uniti e per la prima volta in team con alcuni ragazzi di Bari venuti a darci sostegno e che ringrazio veramente tantissimo.

Abbiamo avuto il riscontro di tre televisioni locali che ci hanno intervistati e filmati e hanno mandato in onda il servizio diverse volte in tv.

Abbiamo avuto il riscontro di un giornale importante a Taranto che ci ha dedicato due pagine.

Ora l'obiettivo è una campagna di sensibilizzazione con i manifesti sulle plance pubblicitarie comunali.

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

47%

Materiali per i bambini: il futuro sono loro. | Dettagli »

Obiettivo: Stampare materiali per bambini per un anno (1800 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi

"Papà, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi