Ricominciamo ad "adottare" universita'

Condividi:

13/01/2013

Attiviamoci per l'iniziativa di divulgazione della scelta vegan tra gli studenti "Adotta un'universita'"!

Per questo inizio d'anno, vorremmo fare un appello a tutti coloro che possono ritagliarsi un paio d'ore una volta al mese (ma anche ogni 2-3 mesi, va bene comunque!): partecipate all'iniziativa "Adotta un'università", che consiste nel distribuire il volantini "Perché vegan?" davanti a una sede universitaria. E' un'iniziativa importante e molto efficace, un metodo di diffusione diretto che funziona benissimo.

Chi lo cataloga come un "semplice volantinaggio" intendendo così sminuirne l'importanza, sbaglia di grosso, perché si tratta invece di una iniziativa di informazione diretta alle persone, faccia a faccia, un modo per raggiungere in poco tempo e con poca fatica tantissime persone giovani.

E' un'iniziativa ideata dall'associazione americana Vegan Outreach, che in 10 anni è riuscita a distribuire ben 16 milioni di pieghevoli e opuscoli sulla scelta vegan davanti ai college di tutti gli Stati Uniti, riuscendo a informare e far diventare vegan (o a far incamminare sulla strada del veganismo) centinaia di miglaia di persone.

Noi certo non li possiamo eguagliare, però possiamo fare molto anche qui in Italia, con questa iniziativa, se ciascuno si impegna. In 6 anni sono stati distribuiti 72.000 pieghevoli, che si traducono in circa 1080 persone vegan in più, vale a dire oltre un milione e mezzo di animali salvati, se si conteggiano gli animali che ciascuno di quegli ex-carnivori avrebbe mangiato durante la sua vita!

Ma possiamo fare ancora di più, ed è davvero molto facile. Basta richiederci i pieghevoli, che vengono inviati gratuitamente, decidere un giorno in cui si possono dedicare 2-3 ore al volantinaggio, posizionarsi davanti all'ingresso di una università, e porgere il pieghevole ai vari studenti che passano, in modo gentile ed educato.

Qualcuno vorrà fermarsi a parlare per chiedere informazioni, e in quel caso occorre essere disponibili e rispondere alle domande che verranno poste. Ma la maggior parte degli studenti prenderà il volantino e basta, leggendolo subito o magari in un secondo momento.

E' un'iniziativa facile anche perché si fa da soli, non serve essere in gruppo, non serve essere nemmeno in due, quindi ci si può regolare solo in base ai propri impegni, è molto comodo.

E' un modo facile per fare davvero la differenza e salvare moltissimi animali.

Alcune testimonianze

Ecco alcuni estratti di testimonianze di "adozioni" avvenute nel corso del 2011 e 2012.

  • Durante la distribuzione dei volantini, a parte qualcuno che non ha accettato il volantino o che lo ha buttato nella spazzatura (davvero pochi), sono rimasta sorpresa nel vedere alcune persone davvero interessate... o comunque non ignari del significato della parola vegan. Due volte mi è capitato di dare un volantino a due persone che sono venute a chiedermelo mentre distribuivo :-)

  • In poco più di un'ora sono riuscita a distribuire tutti i 300 pieghevoli che avevo con me. Mi approcciavo agli studenti in modo gentile, col sorriso sulle labbra, salutando e chiedendo se potevo offrire il pieghevole, ringraziando ogni volta per la loro risposta. Pochissimi i volantini gettati senza nemmeno essere aperti.

  • La maggior parte dei giovani che prendevano il pieghevole si mostrava incuriosita e interessata, anche grazie alla grafica accattivante del volantino. Molti di loro aprivano il pieghevole per leggerlo, mentre entravano nell'Università.

  • Alcune ragazze mi hanno rivolto semplici domande, alle quali ho risposto cercando di essere gentile e completa nelle informazioni che fornivo.

  • Abbiamo distribuito circa 400 volantini, tanta gente ha accettato volentieri il volantino e ho apprezzato il fatto che molti lo aprissero e leggessero :-)

  • Ci siamo appostati all'entrata dell'università, vicino alla fermata dell'autobus... così i ragazzi, durante l'attesa, aprivano il volantino volentieri...

  • La mattinata è trascorsa tranquillamente, quasi tutti gli studenti si sono fermati a prendere il volantino e hanno cominciato a leggerlo o l'hanno messo in borsa per leggerlo più tardi. Mi dicevano grazie quando glielo porgevo.

  • L'esperienza della distribuzione dei volantini "Perché Vegan?" è stata proprio interessante e ritengo personalmente che sia un modo efficace per avvicinare moltissime persone nel giro di poche ore, con la speranza che molti, anche se non tutti, leggano il volantino e rimangano colpiti dagli argomenti trattati. In due persone abbiamo distribuito in 2 ore e mezza 900 volantini in tre diverse facoltà.

Leggi altre testimonianze

Come partecipare

E' sufficiente scriverci all'indirizzo info@agireoraedizioni.org indicando quanti pieghevoli volete e l'indirizzo completo cui spedirli: nome, cognome, via, numero, CAP, città, provincia (possibilmente anche numero di telefono).

Una raccomandazione importante: per ogni "adozione" che fate, scriveteci per dirci quanti pieghevoli avete dato, in che facoltà, in che data e possibilmente mandateci una piccola testimonianza.

Ecco ulteriori informazioni, per capire le potenzialità dell'iniziativa e per avere consigli ed "istruzioni":

Leggi la pagina del progetto "Adotta un'università"

Grazie davvero a tutti coloro che vorranno partecipare!

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

42%

Doppiaggio in italiano di film stranieri | Dettagli »

Obiettivo: Doppiaggio di un film lungo o 2 video più brevi (2500 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi