Liberati fagiani e anatre in Francia

Condividi:

27/01/2007

Riportiamo per dovere di cronaca un comunicato anonimo inviato da un gruppo ALF francesee pubblicato sul sito www.directaction.info, secondo cui domenica 21 gennaio sonostati liberati fagiani e anatre destinati a diventare vittime dei cacciatori.

Il comunicato recita:

Domenica 21 gennaio, una zona di caccia vicino a uno stagno nella zona di Montargis (Loiret, Francia) e' stata bersaglio di un'azione dell'ALF. Sono stati distrutti cinque gabbie in cui erano tenuti prigionieri fagiani e anitre destinati a essere uccisi dai cacciatori.

Tutti gli animali sono stati liberati. Circa venti animali hanno riscoperto la liberta'.

L'attrezzatura di caccia non potra' piu' essere usata: i richiami sono stati distrutti, le trappole di legno rotte, le gabbie aperte, prese a calci e sfondate con sbarre di metallo. Le porte sono state aperte e scardinate con un piede di porco. Tutte le trappole per conigli sono state tagliate e portate via. Tutti i materiali utili sono stati portati via: chiavi (di barche o altro), attrezzi, ecc. Ma siamo stati cosi' gentili da lasciar loro le numerosi bottiglie vuote trovatea nei loro capanni.

L'ALF ritornera' a finire il lavoro, finche' non ci sarano piu' attrezzi di tortura.

Purtroppo, il sottofondo di questa azione e' stato il rumore delle fucilate in lontananza.

Fonte: http://www.directaction.info

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

44%

Materiali per i bambini: il futuro sono loro. | Dettagli »

Obiettivo: Stampare materiali per bambini per un anno (1800 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi

"Papà, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi