Primo tavolo informativo vegan

Condividi:

15/11/2013

La testimonianza dell'esperienza positiva del primo tavolo informativo organizzato da una attivista.

Riportiamo questa testimonianza di Micol, che ha organizzato da poco il suo primo banchetto informativo sulla scelta vegan. Speriamo che possa essere di sprone per molti altri a fare lo stesso! Chi volesse contattare Micol per unirsi a lei per le prossime iniziative a Milano può scriverle alla mail: locimicol@yahoo.it

Testimonianza di Micol

Spinta da una mail ricevuta da AgireOra, che faceva riferimento al materiale informativo messo a disposizione per la Giornata Mondiale Vegan, ho deciso di organizzare un banchetto per il primo Novembre. Non è stato semplice riuscire a predisporlo: un po' per il tempo che stringeva (mancavano 3 settimane alla data), un po' per questioni burocratiche.

Il consiglio che mi sento di dare a chi ha intenzione di provare a farne uno per la prima volta è di mobilitarsi molto tempo prima della data dell'evento, perchè anche se non sembra le cose da mettere insieme sono parecchie. Nel corso di sviluppo di questo progetto si incorre spesso in notevoli difficoltà, questo però non deve frenare o atterrire, perchè se prese di petto e con tanta volontà e voglia di fare le problematiche svaniscono.

Inoltre, le maggiori difficoltà si incontrano solo la prima volta: le volte successive si sa già come procedere ed è infinitamente più semplice!

La modalità "banchetto" devo ammettere che funziona molto bene, perchè le persone (grazie anche ai cartelloni) già da lontano riescono ad inquadrare e cogliere il messaggio che si vuole trasmettere; poi, chi lo recepisce per via della già sviluppata sensibilità interiore, si avvicina con piacere per ricevere informazioni e delucidazioni o anche solo per prendere opuscoli e volantini e leggerseli poi con molta calma

Nella maggior parte dei casi, chi si è avvicinato ha cercato un contatto con noi con molta predisposizione all'ascolto e senza pregiudizi; chi invece ignora o trascura quanto abbiamo da dire attraverso parole o immagini, perchè infastidito da tanta "spudorata" verità, cerca di evitarci girando alla larga.

Credo sia doveroso da parte di chi ha già intrapreso la scelta vegana informare chi ancora non sa e continua a vivere credendo alla pubblicità dei produttori di carne, che sbandierano la "necessità" della carne e nascondono la sofferenza e la morte degli animali. La cosa più preziosa che ognuno di noi possiede sono i valori e gli ideali, e sono questi che dobbiamo trasmettere con le iniziative d'informazione.

Invito caldamente tutti a diffondere le nostre idee, il nostro stile di vita, dando così la possibilità a chi non è ancora arrivato a conoscenza di questa realtà, di comprendere come si riesca tranquillamente a condurre un'esistenza felice senza arrecare inutile dolore, sofferenza e morte ad esseri senzienti e meravigliosi come gli animali.

Aiutiamo le persone a fare il collegamento tra ciò che si trova abitualmente nel loro piatto e CHI si trova all'interno di un macello dopo avere passato brevi periodi di inferno e prigionia, dentro allevamenti, in un'esistenza neanche degna di essere chiamata vita!

Per essere stata la mia prima volta nella creazione di un banchetto, è stato un piccolo successo e sicuramente incoraggiata e animata da questa grande gioia nell'aver trasmesso una parte dei nostri sogni e speranze ad altre persone, ne organizzerò molti altri in futuro.

E VOI COSA STATE ASPETTANDO?
BASTA DAVVERO POCO PER FAR TANTO!

Go Vegan!

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

"Mamma, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

32%

Spese per l'indispensabile infrastruttura informatica | Dettagli »

Obiettivo: 365 giorni di autonomia (2500 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi