Pesanti sanzioni dall'Unione Europea per la caccia di frodo a Malta

Condividi:

18/03/2007

Il Parlamento Europeo ha votato un'importante risoluzione attraverso la quale ha pesantemente sanzionato la caccia illegale dei volatili nel territorio di Malta.

Grazie alle rilevazioni del Comitato per le Petizioni, e' stato redatto un documento che va ad aggiungersi alle altre importanti regole comunitarie sull'argomento e che prevede:

  • Un inasprimento delle pene per i trasgressori, che potranno subire la condanna sino a due anni di reclusione, oltre alla ovvia revoca della licenza di caccia;
  • Un aumento dei divieti, come la proibizione per la caccia ai fringuelli e il divieto di caccia nelle zone marittime durante il periodo primaverile.

La Commissione Europea, inoltre, ha intrapreso un'ulteriore attività di indagine in relazione alla legislazione Maltese sul rispetto della fauna selvatica e sulla caccia, anche allo scopo di verificare il rispetto e l'attuazione effettiva della direttiva 79/409 sulla conservazione delle specie di uccelli selvatici. Ciò non toglie che ci siano ancora molti passi in avanti da fare, non solo per il governo di Malta ma da parte di molti altri Paesi, che ancora non rispettano le norme comunitarie in materia (Italia compresa).

Il buon risultato in sede Comunitaria ha, quindi, dimostrato come la pressione sociale abbia un ruolo fondamentale, anche nei confronti dei governi e delle grandi istituzioni: infatti, l'attività parlamentare è stata stimolata proprio dalle numerose petizioni pervenute da tutta Europa, petizioni che hanno portato allo svolgimento delle prime e importati attività di indagine.

Ora si attendono i risultati pratici dell'applicazione della risoluzione.

Fonte:
Malta Media, EP adopts resolution to ban spring hunting, 15 marzo 2007

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

44%

Materiali per i bambini: il futuro sono loro. | Dettagli »

Obiettivo: Stampare materiali per bambini per un anno (1800 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi

"Papà, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi