Il CITES conferma il divieto della caccia commerciale alle balene

Condividi:

11/06/2007

Giappone e Islanda ci riprovano, ma al convegno CITES appena tenutosi a TheHague viene riconfermato il divieto assoluto di caccia alla balene per scopicommerciali.

Il CITES e' la Convenzione sul Commercio Internazionale delle Specie in Pericolo, ed e' l'organismo che regola, tra le altre cose, la caccia alla balene, oggi vietata in tutto il mondo per scopi commerciali, ma ancora ammessa per "scopi scientifici". Sia il Giappone che l'Islanda camuffano da "ricerca scientifica" la loro uccisione delle balene, e non si sa bene come facciano a mantenere questa farsa pur vendendo la carne di balena nei negozi.

Se avessero ottenuto dal CITES l'ok alla caccia commerciale, avrebbero potuto uccidere senza grosse restrizioni un numero molto piu' elevato di balene, e commercializzare i pezzi dei loro cadaveri a livello internazionale. Ma ancora una volta sono stati sconfitti. La stessa risposta l'hanno avuta anche dal congresso annuale della Commissione Internazionale sulle caccia alle balene (IWC).

L'introduzione della moratoria sulla caccia commerciale alle balene risale al 1986 e in questo tempo l'IWC si e' impegnato a "valutare" la numerosita' delle balene esistenti. Giappone e Islanda vorrebbero spingere affinche' questa valutazione avesse termine al piu' presto e avesse come responso "ci sono abbastanza balene, ammazzatele pure!" ma la loro speranza e' stata delusa, e le balene possono avere ancora un po' di tranquillita'.

Fonte:
BBC News, Japanese whale request rejected, 6 giugno 2007

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

42%

Doppiaggio in italiano di film stranieri | Dettagli »

Obiettivo: Doppiaggio di un film lungo o 2 video più brevi (2500 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi

"Papà, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi