"Adozione" di 3 concerti a Torino: 2300 pieghevoli distribuiti!

Condividi:

22/07/2007

Alcuni attivisti di Torino hanno "adottato un concerto" ma volendo strafare ne hanno adottati tre in un colpo! Per tre sere di seguito (giovedì, venerdì, sabato), il pubblico dei concerti gratuiti tenuti al parco della Pellerina du Torino, ha ricevuto il pieghevole "Perché vegan?".

Lasciamo parlare gli attivisti, con la loro testimonianza, ma ricordate che chiunque può fare lo stesso, a un concerto, o, da ottobre, davanti alle università: non servono permessi, basta essere anche solo in due, richiedete i volantini (sono gratuiti!) e partecipate! Info su: Adotta un'università.

Testimonianza di Luisa

Bello il fatto che alcuni i volantini li chiedevano apposta (magari nei momenti in cui ci stavamo facendo una chiacchierata ma li avevamo in mano). La terza sera, poi, tanti proprio "chiedevano" info... insomma... volevano sapere. La cosa più evidente rimane che la gente NON SA. Non sa cosa devono patire gli animali tutta la vita e non "solo" quando sono al macello. Non sa che può vivere senza derivati animali. Non sa quanta distruzione ambientale stia dietro a un etto di prosciutto. Auguriamoci che dopo "aver saputo" prenda le nostre stesse decisioni.

Uno scambio di battute significativo:
Io: Vedo che ha un cane, le do questo.
Lui : Sì, ma lei mi dà una mucca, qual è il nesso?
Io: Sono entrambi animali.
Lui: Ah...

Testimonianza di Eleonora

A due allungati su un prato che si baciavano ho detto: "Poso qui vicino e leggete poi dopo con calma". Lei poi mi è corsa dietro per chiedermene un altro!

Il mio parere dopo questa esperienza anche se in mezzo a tanta folla (da follia) è che mi è piaciuta e penso che qualche seme sia stato gettato, quel volantino è fatto proprio bene, e spiega bene il perché! E con un bel sorriso, gentilezza e soprattutto chiedendo se potevo dare il volantino, mettevo sotto il naso alla gente un bel senso di colpa...

Testimonianza di: Valter

Quando la gente e' seduta per terra in gruppo che chiacchiera e si beve una birra, e' un'ottima occasione per rifilare un volantino: qualcuno, magari anche solo per passare il tempo, lo leggera'. E cosi', dai! Ognuno col suo pacco, a girare per i gruppetti sparsi sul prato, tra quelli che passavano, tra quelli a prendere i posti migliori sotto il palco.

Ci si improvvisa "psicologi" per capire su chi sara' efficace il volantino e su chi non lo sara', ma giudicare la gente dalla faccia non conviene. Perche' ce ne sono tanti che li prendono, che li guardano, 'sti volantini. Qualcuno se li mette via... e qualcuno li usa per, sedercisi sopra; ma anche tanti che li leggono. E poi sono mica pochi quelli che ti chiedono: "Scusa me ne puoi dare uno?" ... e come no! E poi quel ragazzo giovane-giovane che ti rincorre e ti restituisce il volantino: "Tieni, non sprecarlo, noi siamo tutti vegani!"

Qualcuno avra' letto per la prima volta la parola "vegan" e avra' capito che e' una cosa che ha a che fare con gli altri animali; quelli che non teniamo in casa, ma che si comprano a pezzi. Forse per la prima volta si sara' visto mettere il discussione quella salciccia, quel prosciutto che stava mangiando; forse il seme del dubbio che la cosa piu' normale del mondo - il mangiar carne - tanto normale non sia, magari da ieri germoglia in qualche persona in piu'. Sono state tre serate ben spese. Per gli animali.

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

32%

Spese per l'indispensabile infrastruttura informatica | Dettagli »

Obiettivo: 365 giorni di autonomia (2500 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi