Notte bianca e biscotti vegan

Condividi:

14/09/2007

Un gruppetto di attivisti di Roma ha deciso, nell'ambito della campagna "Adotta un'universita'" di adottare invece una "notte bianca", volantinando i pieghevoli "Perche' vegan?" e distribuendo biscotti vegan al cioccolato... i risultati sono stati molto incoraggianti!

Qui sotto riportiamo le testimonianze di alcuni dei partecipanti, che dimostrano quanto sia utile dedicare qualche ora a questa attivita', e come piccole idee "creative", come quella della distribuzione dei biscotti, siano vincenti :-)
Ricordiamo che potete trovare maggiori informazioni su come partecipare a questa campagna alla pagina: https://www.agireora.org/attivismo/adotta_universita.html

Testimonianza di Saverio:

A mio avviso, i riscontri positivi hanno di gran lunga superato i feedback negativi... i feedback "negativi" sono sempre i soliti. Nulla di nuovo sotto il sole. Il solito ragazzino che alla vista del volantino esclama "mangio tantissima carne" e cose del genere, da non prendere in considerazione a mio avviso. Invece sono stati tantissimi i ragazzi interessati all'argomento. Complice la distribuzione di biscotti vegan che sono andati a ruba, ed un ottimo approccio dei "volantinatori", i ragazzi avvicinati hanno mostrato tutti un atteggiamento positivo, dall'educatissima ammissione di ignoranza al caldissimo appoggio.

Non abbiamo foto dell'evento perche' l'assenza di illuminazione non ha consentito di farne; abbiamo invece una foto di biscotti al cacao come quelli distribuiti :-) Io credo che l'esperienza si possa assolutamente ripetere.

Testimonianza di Ornella:

Quando abbiamo scelto di adottare la notte bianca di Roma come prima cosa abbiamo sfogliato il programma per capire quali potevano essere l'evento e la piazza piu' adatti, vista l'enorme quantita' di manifestazioni concentrate tutte in una notte! Dopo un po' di ricerche abbiamo pensato a S. Lorenzo, un quartiere universitario dove si sarebbe tenuto un concerto e dove c'erano diverse mostre.

Ci siamo recati nella piazza in cui si sarebbe tenuto il concerto dei Modena City Ramblers un'ora prima ed abbiamo distribuito i volantini alle persone che aspettavano l'inizio del concerto. Ho visto tantissime persone leggere con attenzione il volantino e iniziare discussioni sull'argomento. In molti ci hanno rivolto domande con atteggiamento interessato. Dopo l'inizio del concerto, essendo la piazza impraticabile, ci siamo diretti verso altri eventi continuando la distribuzione dei pieghevoli.

Una piacevole differenza tra questo e gli altri volantinaggi a cui ho partecipato è stata la presenza dei biscotti vegan che abbiamo distribuito; in meno di un'ora ne abbiamo regalati quasi 150 e in molti casi e' stato un ottimo modo per rompere il ghiaccio e poter spiegare con tranquillita' alle persone che quella di diventare vegan e' una scelta necessaria come primo passo, che permette di salvare la vita a tantissimi esseri senzienti e che non toglie assolutamente gusto alla vita, anzi!

E' stata un'esperienza davvero positiva, vista l'occasione per le strade c'erano centinaia e centinaia di persone e tra di loro davvero in tanti si sono seriamente interessati all'argomento e hanno voluto saperne di piu' rivolgendoci tantissime domande.

Testimonianza di Sarah:

La cosa che piu' mi ha scioccato e' che gran parte delle persone che erano li' non sapevano nemmeno il significato del termine "vegan". E' proprio l'informazione che manca, di queste cose non si parla abbastanza e la gente ignora completamente la questione. Allora se noi possiamo fare qualcosa, anche poco, dobbiamo impegnarci! Basta veramente poco, e se anche una sola persona grazie alle nostre informazioni dovesse cambiare idea sul mangiare animali, sarebbe davvero un gran bel risultato, perche' sarebbero migliaia di animali salvati.

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

42%

Doppiaggio in italiano di film stranieri | Dettagli »

Obiettivo: Doppiaggio di un film lungo o 2 video più brevi (2500 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi

"Papà, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi