Un'altra spiaggia aperta ai cani sull'Isola d'Elba

Condividi:

19/10/2006

Un'altra delle richieste inviate da DogWelcome agli otto Comuni, nonche' alla Comunita' montana dell'isola d'Elba, ha avuto quest'estate riscontro positivo: e' stata emanata un'ordinanza nel Comune di Campo nell'Elba che apre l'accesso ai cani in un tratto della spiaggia denominata "Fonza".

E' una bella notizia, perche' la spiaggia di Mola, la prima spiaggia aperta all'Elba su richiesta di DogWelcome, non sarebbe stata sufficiente, e Fonza e' decisamente piu' bella, il mare e' pulitissimo, si tratta di una spiaggia selvaggia inserita in un contesto davvero notevole.

Vi chiediamo giusto due minuti per scrivere tre righe al Comune, anche per richiedere una variazione al regolamento... E' stato adottato il regolamento-tipo di DogWelcome, modello "spiaggia promiscua" (ovvero persone con cani e persone senza cani, seguendo cioe' i nostri intenti educativi nei confronti di chi pensa che un cane in spiaggia sia un pericolo e non sia cosa igienica) ma e' stato modificato un articolo, uno dei piu' importanti: non e' stato concesso il bagno in acqua se non dalle 19 alle 8, sebbene sia stato specificato che saranno permesse passeggiate a bordo mare per poter rinfrescare il cane. Dato che la zona del bagnasciuga e' sassosa, quest'ultima cosa non sarebbe comunque possibile...

Allora, scriviamo tutti al Comune per chiedere di lasciare accesso ai cani in acqua! Con quella modifica al regolamento la spiaggia non sara' fruibile... Inoltre con questo articolo la spiaggia di Fonza sarebbe l'unica spiaggia Toscana che non lascia accesso ai cani in acqua, e non ne vediamo proprio il motivo.

Partecipate, e' importante! Le firme pervenute sinora al Comune sono 393 alla data odierna (18 ottobre): arriviamo a 500! Chissa' se per l'anno prossimo...

Sotto trovate un messaggio-tipo, se invece avete tempo di scrivere un messaggio con parole vostre, fate pure, e' ancora meglio.

Per favore partecipate tutti, grazie mille !

MESSAGGIO-TIPO (copiate e incollate in un nuovo messaggio il testo da sotto la linea, e sostituite a Nome, cognome e citta' i vostri dati)

DA INVIARE A: segreteriasindaco@elbalink.it
e in copia a:
info@dogwelcome.it

Egregio Sig. Sindaco,
Spett. le Consiglio Comunale,

la presente per ringraziarVi di avere accettato di concedere un tratto di arenile del Comune di Campo nell'Elba alla frequentazione da parte di chi conduce un animale domestico.

Vi chiediamo pero' di voler modificare l'articolo riguardante l'accesso in acqua dei cani, ovvero di lasciare che gli stessi possano fare il bagno anche durante le ore del giorno, come del resto accade nella totalita' delle spiagge con accesso ai cani della Regione Toscana e non solo.
In caso contrario la spiaggia non sara' per noi fruibile: crediamo che l'accesso dei cani in acqua sia per noi una condizione indispensabile per poter decidere di includere Campo nell'Elba e Marina di Campo nei progetti per le nostre vacanze insieme alle nostre famiglie ed ai nostri cani.

Fiduciosi di un Vostro accoglimento della nostra richiesta, vi inviamo distinti saluti

Nome, cognome, citta' (da sostituire con i vostri dati)

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

20%

Aiutaci a distribuire 500 Vegan Starer Kit | Dettagli »

Obiettivo: Spedire l'opuscolo Vegan Start Kit a 500 persone (1250 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi

"Papà, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi