Membri di Sea Shepherd ancora in ostaggio della baleniera

Condividi:

16/01/2008

Ventiquattro ore dopo, i membri dell'equipaggio della Sea Shepherd sono ancora tenuti in ostaggio.

L'inglese Giles Lane e l'australiano Benjamin Potts sono ancora prigionieri sulla Yushin Maru n. 2. I mezzi di comunicazione che riferiscono che gli ostaggi sono stati rilasciati stanno mentendo. Affermazioni riguardo al fatto che la Steve Irwin non accetterà contatti dalle imbarcazioni giapponesi o dalle autorità sono anche queste false. Non è stato ricevuto alcun tipo di contatto. La Yushin Maru n. 2 ha rifiutato di rispondere ai contatti radio provenienti dalla Steve Irwin.

Né il Governo australiano né quello giapponese hanno contattato la Sea Shepherd per organizzare il trasferimento degli ostaggi dalla baleniera giapponese alla Steve Irwin.

L'"Institute for Cetacean Research", il gruppo di facciata che promuove le operazioni di caccia illegale alle balene, ha mandato una lettera con delle richieste da soddisfare per ottenere il rilascio degli ostaggi. La Sea Shepherd non ha alcuna intenzione di soddisfare richieste per ottenere il rilascio degli ostaggi.

"Sfruttare gli ostaggi per fare richieste è la base del terrorismo e la Shepherd non è interessata a negoziare con gruppi terroristici," afferma il Capitano Paul Watson. "Gli ostaggi devono essere rilasciati senza condizioni."

Fonte:
Sea Shepherd, Sea Shepherd Crew Remain Hostages On The Japanese Whaling Ship, 16 gennaio 2008

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

44%

Materiali per i bambini: il futuro sono loro. | Dettagli »

Obiettivo: Stampare materiali per bambini per un anno (1800 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!