Un presidio al "Triangolo delle morte"

Condividi:

04/02/2008

Un macello, una macelleria, un Burger King "colpiti" da un presidio in un colpo solo...

"Triangolo della morte" perche' attorno alla rotonda che dalla tangenziale di Torino porta alla cittadina di Collegno si trovano: un macello dove gli animali vengono ammazzati e fatti a pezzi; una macelleria dove quei pezzi vengono venduti; un Burger King dove quei (e altri) pezzi vengono mangiati. Piu' morte di cosi'...

Un gruppo di attivisti ha organizzato sabato scorso un presidio sul posto, esponendo un enorme striscione che diceva: "Basta allevamenti, macelli, sofferenza e morte! Smetti di mangiare animali!" e che era visibile ai numerosi automobilisti che transitavano sulla rotonda, ai clienti della macelleria e a quelli del Burger King. Sentiamo com'e' andata dalle loro testimonianze...

Testimonianza di Valter

Il presidio e' stato un po' diverso dal solito. Li' c'e' una rotatoria molto trafficata dove le auto sono costrette a rallentare, e questa volta rallentavano un po' di piu' per via dei grossi striscioni, dei megafoni, delle sirene (lugubri) che attiravano l'attenzione. Slogan semplici, di poche parole, come poche erano le parole che campeggiavano sugli striscioni. E' stata una comunicazione diversa, semplificata magari, ma incisiva. Il "basta macelli" e' agli antipodi di una conferenza, o anche solo di una mostra fotografica come si fa nei presidi "pedonali"; e' uno spot, sono due parole che crediamo torneranno in mente ai tanti che rallentavano, e guardavano un po' stupiti quella presenza inconsueta.

Testimonianza di Cristian

Striscioni, cartelli, megafoni e video sono stati i mezzi con cui il gruppo ha dato voce al più debole, a colui che non potendo difendersi purtroppo soccombe per mano umana. Il presidio ha avuto una notevole visibilità, tanto che alla rotonda parecchie auto hanno ripetuto il giro, increduli di quello che stava succedendo. Gli addetti ai lavori non hanno gradito la nostra presenza tanto che hanno chiesto rinforzi alle forze dell'ordine e hanno dato chiari segni di nervosismo.

Abbiamo sicuramente causato danno all'immagine di queste persone vista la quantita' di persone che si sono fermate con l'auto per avere il volantino e per i consensi dimostrati da chi ci vedeva manifestare. Speriamo di fare una bella sorpresa ad Italmacello per la prossima settimana andando ancora piu' numerosi!

Testimonianza di Luisa

E' stato DEFLAGRANTE... abbiamo scatenato l'inferno, grazie soprattutto agli striscioni giganteschi. Dopo tre ore di presidio, uno dei titolari del MATTATOIO (che alle 14 rideva ancora - era una novità anche per lui, forse pensava a uno scherzetto di carnevale) se ne esce con "voi state distruggendo il lavoro di venti anni di tre famiglie"!

Magari bastassero 4 ore di presidio... comunque, c'era gente che fermava il traffico e bloccava la macchina APPOSTA per avere il volantino. Quelli di Burger King hanno mandato i loro emissari per dirci che il loro parcheggio era privato. Sapete che m'importa del vostro parcheggio: ho un megafono con gittata 600 metri, i vostri clienti mi sentono anche da chiusi in bagno...

Sabato prossimo si fa il bis, quello dopo il ter... e poi si vedrà.

Dedico questa giornata di lotta a tutti gli animali che saranno macellati lunedì. Macellati grazie al denaro che si fa sulla loro pelle. Macellati grazie a quelli che dicono di amarli e poi se li mangiano. Macellati grazie a quelli che li amano davvero, ma non scendono in piazza per urlare l'unica cosa da urlare: che questo massacro DEVE FINIRE.

Il presidio di sabato prossimo 9 febbraio si terra' dalle 15 alle 19: scrivici per partecipare all'indirizzo piemonte@agireora.org

Guarda la galleria fotgrafica del presidio:
https://www.agireora.org/gallerie/presidio_collegno_01.html

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

42%

Doppiaggio in italiano di film stranieri | Dettagli »

Obiettivo: Doppiaggio di un film lungo o 2 video più brevi (2500 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi