Mostra e assaggi vegan in Alessandria

Condividi:

05/08/2008

Una iniziativa che ha avuto successo, un esempio da seguire!

Ad Alessandria, sabato 26 luglio, e' stata organizzata una mostra sui vari aspetti della scelta vegan in una zona del centro molto frequentata. La sera, sono stati offerti assaggi di dolci vegan. Qui di seguito le testimonianze di due degli organizzatori.

Per organizzare un evento come questo, potete utilizzare i materiali e i consigli che trovate nelle due campagne di AgireOra Assaggi Vegan e Mostre Vegan!

Qui potete trovare anche la galleria fotografica completa!

Testimonianza di Massimo

La mostra è stata molto visitata da persone di ogni eta'. C'è stata qualche lamentela per la mostra sui macelli: qualcuno l'ha definita una "violenza psicologica", qualcun altro ha detto che non sta bene mostrare queste immagini in una piazza con tanti bambini, un altro ancora ha detto che ha fatto la guerra e ha visto molti cadaveri umani, eppure le immagini degli animali squartati le ha trovate più impressionanti ed era perplesso sull'opportunita' di mostrarle... ma a parte questi casi, molti altri dicevano che la mostra era completa e ben fatta, c'era una parte più "forte" ma "questa è la realtà" e una parte più "soft".

Nel complesso è andata bene e ci siamo anche divertiti. Ci sono state anche due interviste da parte di giornalisti. Le persone erano disponibili al dialogo, e prendevano le ricette associate alle varie preparazioni (erano solo dolci).

Abbiamo capito che d'estate è molto meglio fare i banchetti di sera fino a notte (noi siamo stati fino alle 23:30). Conviene iniziare a offrire gli assaggi dalle 18 - 18:30, noi invece abbiamo iniziato alle 20:00 e non c'era più nessuno in giro, poi verso le 21:00 la piazza si è rianimata, ma la gente aveva appena mangiato e non aveva molta voglia di prendere degli assaggini. Verso le 21:30 - 22:00 gli assaggini sono ripartiti alla grande e alla fine sono rimaste solo poche briciole.

Testimonianza di Luciano

Una signora ha detto che se non avesse assaggiato i dolci che abbiamo offerto, non si sarebbe assolutamente immaginata che si potessero fare senza latte o uova. Espressione questa a quanto pare di una percezione diffusa. Ci chiedevano "ma come fate per legare l'impasto" ecc, ecc... e noi avevamo lì le ricette a disposizione, oltre al supporto diretto dei dolci molto apprezzati. La stessa signora ha poi portato a casa degli assaggi, per far constatare questa cosa anche alla figlia.

Un signore, con un tipico accento toscano (e tipica simpatia), guardando le ricette ha chiesto cosa fosse il seitan e il tofu. Alla fine ha preso il libro "La cucina etica", dimostrando interesse (interesse nel farsi preparare in casa qualche piatto da sua moglie).

Un gruppo di ragazzi si è avvicinato e ha assaggiato un po' di cose. Una ragazza del gruppo ha detto sorridendo "ma questi dolci li fate con cose strane?". Ma negli ingredienti di cose "strane" non ce n'erano, e hanno gradito.

In definitiva è stata una gran bella serata, in un'atmosfera estiva che ha permesso di far vedere la mostra a tante persone e di protrarre l'evento fino a tarda ora.

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

32%

Spese per l'indispensabile infrastruttura informatica | Dettagli »

Obiettivo: 365 giorni di autonomia (2500 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi