Protesta contro il circo a Sorbolo

Condividi:

12/02/2010

La testimonianza di un presidio contro un circo con animali.

Testimonianza di Gianluca

Il circo si "presenta" a Sorbolo (Parma) ricoprendo di cartelloni pubblicitari abusivi (ben 55 per poco più di un chilometro) le principali vie del paese; impossibile non vederli.

Megafoni ambulanti, cartelloni e locandine dicono: "Il circo Colber presenta: la gigantesca ANACONDA, il grande serpente bianco, boa, pitoni e iguane... INCREDIBILE dal POLO SUD I PINGUINI e in esclusiva I PELLICANI". Il gestore del tendone si è difeso dicendo "Io non capisco perché siate qui" (riferito a noi animalisti). "Ho tutti i permessi per tenere questi animali... Poi non crediate che i pinguini siano stati catturati... Sono di allevamento olandese". Giustificazioni a cui nemmeno lui credeva molto.

Noi abbiamo potuto documentare solo la situazione dei pellicani, in quanto sono stati messi fuori dal tendone in un piccolo recinto. I due volatili se ne stavano tutto il giorno rannicchiati, poche volte li abbiamo visti camminare o aprire le ali.

Il recinto era scoperto e i pellicani non erano legati a nessuna catena, ma come mai non volavano? La risposta più attendibile è che gli sia stata tagliata una parte delle ali.

Inoltre, il piumaggio si presentava spento e scomposto (sintomo di un animale che non si cura perché non sta bene).

Le persone che si sono recate al circo, a parte le prime due serate, sono state davvero poche (al punto di costringere i circensi ad annullare gli spettacoli per più giorni consecutivi). Questo probabilmente ha causato una certa rabbia che gli organizzatori hanno sfogato rivolgendo pesanti insulti a noi animalisti.

Abbiamo chiesto al Sindaco di Sorbolo di varare un'ordinanza che vieta l'attendamento di circhi che utilizzano animali (almeno i non-domestici) sul territorio comunale (come è già stato fatto in altri comuni italiani).

Ringraziamo il gruppo Animal Action per essersi unito alla nostra protesta e tutte le persone che hanno scelto di non finanziare tutta questa crudeltà non entrando al circo.

L'aspetto positivo è che hanno avuto poca clientela e ci auguriamo che l'anno prossimo non tornino oppure che prendano in considerazione l'idea di puntare tutto sul talento delle persone non utilizzando animali, in questo caso avranno sicuramente il nostro sostegno.

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

48%

Materiali per i bambini: il futuro sono loro. | Dettagli »

Obiettivo: Stampare materiali per bambini per un anno (1800 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!