Barcellona rimarra' senza corride

Condividi:

18/12/2006

La seconda citta' piu' grande della Spagna, Barcellona, dal 2008 rimarra'senza corride, secondo quanto riportato dal quotidiano El Pais il 15 dicembre2006. La compagnia che gestisce l'arena Monumentale, un edificio vecchio di 93anni, intende chiuderla a causa di perdite finanziare che ammontano a 24 milaeuro per corrida.

La Catalgona e' nota per il suo atteggiamento critico verso questo "spettacolo nazionale" di cui il resto della Spagna va orgoglioso, ma la decisione di chiudere l'arena e' stata presa dalla compagnia stessa stessa alcun intervento del Comune, secondo El Pais.

Il Sindaco Jordi Portabella vuole trasforamere l'arena in un mercato all'aperto.

Il consiglio comunale di Barcellona nel 2004 ha approvato una mozione che esprimeva la sua opposizione alle corride. Piu' di 20 municipalita' catalane si sono dichiarate "anti-corrida", spesso chiudendo le locali arene.

I sondaggi mostrano che oltre il 70% dei catalani sostengono l'abolizione di questo spettacolo, ha dichiarato Manuel Cases, dell'associazione animalista Adda, che considera le corride una vera e propria tortura.

L'atteggiamento critico della Catalogna verso le corride viene attribuito alla sua cultura liberale. La regione, cercando di aumentare la sua autonomia dalla Spagna, tende a prendere le distanze dalle cose che sono considerate tipicamente spagnole.

Fonte: dpa German Press Agency, 15 dicembre 2006, Barcelona to be left without bullfights RawStory.com

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

44%

Materiali per i bambini: il futuro sono loro. | Dettagli »

Obiettivo: Stampare materiali per bambini per un anno (1800 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!