Mamme vegane, tranquille: siete più al sicuro voi delle onnivore dalla carenza di B12!

07/03/2018

Eccoci in questi giorni con una nuova ondata di fake news del tipo "Se sei vegan ti nasce il figlio con danni neurologici, mangiati la bistecca che ti passa" (ok, questo titolo è inventato, però il succo è questo...).


Ormai gli è rimasto solo questo: coi vegetariani non ci provano nemmeno più a criticare, è una alimentazione accettata; con l'alimentazione vegan negli adulti nemmeno, pure quella è oggi sdoganata. Rimangono solo donne in gravidanza e bambini appena nati: stanno davvero raschiando il barile.

Tra qualche anno sarà passata pure questa, ma intanto ce la mettono tutta per fare terrorismo psicologico di bassa lega, tanto per far notizia. A danno della salute dei bambini, non solo di quelli vegan, ma anche degli onnivori.

La notizia questa volta riguarda i dati raccolti da uno screening neonatale per la diagnosi precoce delle malattie rare nei neonati. Ci dicono che in 2 anni sono triplicati i casi di deficit di B12 nelle madri e quindi nei neonati; questo problema si verifica su 1 neonato su 4000: ebbene, e allora? Ci saranno donne vegane carenti, donne vegetariane carenti e donne onnivore carenti.

Palese cattiva fede

Se anche fossero di più le donne vegane carenti - dato che però NON è emerso affatto! - se il problema è la vitamina B12, perché non dire semplicemente che bisogna fare attenzione a prendere l'integratore, anziché dire "no all'alimentazione vegan"? Già da questo appare chiara la cattiva fede.

Perché non dire che gli onnivori ricavano la B12 dalla carne solo perché l'integratore viene dato agli animali d'allevamento? Perché non sottolineare che, nonostante questo, anche moltissimi onnivori sono carenti di B12? Ciò accade perché molti non riescono ad assimilarla dal cibo e necessitano di integratore per assorbirla in modo corretto.

E' perfettamente vero che una carenza di B12 può causare danni gravi al bambino, nel caso di donne in gravidanza: quello che non dicono, però, è che TUTTI sono a rischio di carenza, non è un problema dei vegan.

La cattiva fede, la mistificazione e l'ignoranza sono chiarissime.

I vegan almeno sanno che devono fare attenzione, i carnivori no, quindi ormai sono più a rischio loro... e questa disinformazione quindi mette a rischio tutti.

Vegani: non credete ai santoni!

Una piccola predica anche ai vegan ci sta...: vegani, smettete di dar retta ai santoni e guru vari che vi fanno credere che la vitamina B12 si trova in qualche erba strana, nel tempeh, nelle alghe o chissà dove! La vitamina B12 al giorno d'oggi va integrata da tutti: vegani, vegetariani, gran parte degli onnivori, anche quelli che si rimpinzano di carne di animali imbottiti di integratori.

La vitamina B12 in natura è prodotta dai batteri: ed è appunto dalle coltivazioni di batteri che si ricava quella che viene inserita negli integratori.

Ti fa rabbia? Reagisci!

E' incoraggiante che ormai si siano ridotti a criticare l'alimentazione vegan solo per donne in gravidanza e bambini piccoli, però questi titoloni che contengono solo bugie non possono non fare rabbia.

Allora, se ti fa rabbia, anziché far circolare questi articoli pieni di idiozie e commentarli su Facebook, cosa che purtroppo serve a ben poco e che anzi fa il loro gioco, prendi un impegno: per ogni stupidaggine come questa che leggi, impegnati a svolgere un'attività per la diffusione della scelta vegan. Un volantinaggio, la diffusione di un video, l'affissione di una locandina in ufficio, ecc. Questo serve davvero a contrastare la disinformazione e trasforma la rabbia in azione utile.

Leggi questo articolo che ben lo spiega: Convertiamo gli attacchi e l'ignoranza in azioni concrete per gli animali

E poi vai nell'Area Volontari e scegli l'azione informativa da svolgere!

Go vegan!

Hai apprezzato questo articolo? Allora ti invitiamo a sostenere le nostre attività attraverso una donazione, anche di pochi euro.
Siamo volontari non retribuiti quindi ogni euro donato va a iniziative a difesa degli animali. Fai una donazione

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Summer in the city

Estate per gli animali in città

Dedica agli animali qualche ora della tua estate!

Partecipa!

Iscriviti alla Mailing list

Dettagli sulla mailing list

Segui le nostre attività: