Attività proposte

Attività facili

1. Locandine 'Perché vegan' in auto

Stampa la nuova locandina 'Perché vegan' e fissale sul finestrino all'interno della tua auto: molti la vedranno, quando l'auto è parcheggiata. Sarà un'ottima campagna pubblicitaria a costo zero!

Partecipa!

2. Divulgazione di Skool of vegan

Bellissime locandine in "stile fumetto": sembrano per bambini, ma sono destinate agli adulti e trattano temi molto seri con efficacia, intelligenza, garbo e la giusta dose di umorismo. Fanno davvero riflettere.

Partecipa!

3. Informa sulle uova

Tre grafiche sulla sofferenza e morte inflitte a galline e pulcini per il consumo di uova. È essenziale informare su questo tema, perché gli animali uccisi per la produzione di uova sono moltissimi.Da diffondere via mail, whatsapp, social network.

Partecipa!

Attività con impegno medio

1. Vegan Starter Kit sui social network

Un "tavolo informativo virtuale" attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7: una pagina web da cui si può richiedere gratuitamente il Vegan Starter Kit, in versione elettronica o cartacea. Diffondila tra il pubblico non vegan!

Partecipa!

2. Diffondi on-line 3 estratti del film Dominion

Diffondi alcuni spezzoni particolarmente toccanti del film Dominion, che mostra la sofferenza degli animali negli allevamenti: sono lunghi da 4 a 10 minuti e quindi maggiormente fruibili rispetto al film intero.

Partecipa!

3. Campagna online 'Lo mangi di baci'

Una campagna fatta di 4 immagini per 'fare il collegamento' tra gli animali d'affezione e quelli dall'allevamento: non ci sono differenze, nessuno va ucciso. Dillo a tutti, diffondendo online.

Partecipa!

Attività impegnative

1. Diffusione di veg-volantini-cartolina

Consigliamo il volantino-cartolina "Mangeresti il tuo cane o gatto?", che con questa domanda provocatoria fa subito capire che gli animali sono tutti essere senzienti e nessuno di loro va mangiato!

Partecipa!

2. Affissione di manifesti

Ci sono tanti manifesti disponibili su vari argomenti e in diversi formati: scegli quello che preferisci e organizza un'affissione. Bastano poche ore per prenotare, e poi servirà fare una piccola colletta per pagare al Comune le spese di affissione.

Partecipa!

3. Essere ambasciatori del Vegan Discovery Tour

Diventare ambasciatori di questo progetto significa iscriversi a un viaggio virtuale lungo 20 giorni e impegnarsi a diffonderlo ad altri in più modi, per almeno 3 settimane (o, meglio ancora, continuare a oltranza!).

Partecipa!