In difesa dei pesci

07/02/2019

E' ora di iniziare a parlare anche di loro, gli animali più trascurati e sterminati. Unisciti a noi diffondendo i materiali per aiutare gli animali marini.

La loro agonia è silenziosa, ma i pesci non soffrono meno degli altri animali. Ne vengono uccisi ogni anno un numero superiore a quello di tutti gli altri animali d'allevamento messi assieme: ecco perché è necessario e urgente fare informazione per dissuadere la gente dal mangiarli.

Abbiamo preparato diversi tipi di materiali che tutti possono impegnarsi a diffondere: usali e impegnati anche tu a difesa dei pesci, gli animali più trascurati e sterminati.

Ma prima, guarda il video, che ti farà capire a quali torture sono sottoposti gli animali marini:

I pesci, gli animali più sfruttati from AgireOra on Vimeo.

Sono due i fronti su cui combattere la disinformazione:

Quello etico
Si parla sempre di più della sofferenza degli animali, anche sui media nazionali, e sono in aumento le persone che vengono sensibilizzate sul tema. Dei pesci però non si parla quasi mai: i tempi sono maturi per iniziare a parlare anche della loro sofferenza.
Quello salutista ed ecologista
Ormai moltissime persone sanno che la carne fa male, mentre tutti sono ancora convinti che il pesce sia salutare e quindi ne aumentano il consumo, anche quando diminuiscono quello della carne. E' più che mai urgente, dunque, dire alle persone che quello della salubrità del pesce è un falso mito.
Lo stesso vale per l'aspetto ecologista: tante persone ancora non sanno che la pesca e gli allevamenti di pesce sono devastanti per l'ambiente.

I materiali sono vari e ciascuno può essere diffuso in più modi. Qui sotto li trovi elencati tutti: usali, e unisciti a noi nella battaglia per questi animali senza voce!

Per la diffusione in forma cartacea

I manifesti

Sono disponibili 2 manifesti, uno sull'aspetto etico e uno su quello salutistico. Organizzare un'affissione comunale nella propria città non è difficile, anche se si è da soli. Piccole affissioni, anche solo di una decina di manifesti, sono comunque utili, perché ogni manifesto sarà visto da migliaia di persone.

Vai a vedere i manifesti e segui le istruzioni per organizzare un'affissione.

I volantini

I volantini sono in formato A5 e riportano la stessa grafica dei due manifesti, uno per facciata. Si possono usare ai tavoli informativi, per la distribuzione in buca delle lettere, per un volantinaggio per strada, da lasciare in distribuzione nei locali (col permesso del gestore), ecc. E' un modo veloce, efficace e poco costoso per fare diffusione, prova!

Richiedi i volantini e diffondili.

Il pieghevole di approfondimento

Questo pieghevole molto approfondito spiega: come i pesci provino dolore ed emozioni e siano da rispettare al pari degli animali; come il consumo di pesce sia dannoso alla salute allo stesso modo di quello della carne; come la pesca e l'acquacoltura devastino l'ambiente.

Utile ai tavoli informativi, in eventi vari, da lasciare in distribuzione in negozi e locali, da dare a tutti coloro che vogliono saperne di più.

Richiedi il pieghevole.

Le locandine cartacee

Anche le locandine hanno la stessa grafica dei manifesti, ma si stampano in proprio, in formato A3 o A4. Si possono affiggere sul finestrino posteriore della propria auto (dall'interno) o sulle bacheche sul posto di lavoro, a scuola, in università, all'interno di locali e negozi e in ogni altro luogo consentito.

Scarica le 2 locandine

Per la diffusione on-line

Il video

Questo video racconta la sofferenza e gli abusi che i pesci subiscono, a causa dell'industria della pesca, di quella degli allevamenti (acquacoltura) e della pesca hobbistica.

Vai al video e diffondilo.

Le locandine in formato elettronico

Oltre che in formato cartaceo, le locandine si posso scaricare in forma di immagine per la diffusione via mail e sui social network.

Scarica "I pesci provano dolore"
Scarica "Sano come un pesce? Proprio no."

Il pieghevole in pdf

Il pieghevole di approfondimento, oltre che in forma cartacea è disponibile anche in pdf: basta diffondere il link a chi ne vuole sapere di più. Ogni volta che qualcuno ti dice che mangia il pesce perché "fa bene", inviagli questo pieghevole!
Il link al pdf è: https://www.agireoraedizioni.org/materiali/pieghevole-pesci-low.pdf

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

29%

Spese per l'indispensabile infrastruttura informatica | Dettagli »

Obiettivo: 365 giorni di autonomia (2500 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi