I pirati norvegesi ricominciano ad uccidere balene

Condividi:

07/05/2008

I norvegesi hanno assassinato la loro prima balena della stagione la settimanascorsa.

Hanno massacrato un cucciolo di balena.

I cacciatori norvegesi hanno fissato la quota di balene da uccidere per il 2008 a 1052 animali. Tutto ciò nonostante l'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura stimi che la popolazione di balene Minke sia solo la metà di quella che si credeva fosse.

I burocrati norvegesi definiscono le balene Minke come "gli scarafaggi degli oceani" e utilizzano la falsa credenza che la mancanza di pesce sia dovuta alla a loro per ucciderle senza scatenare troppe opposizioni.

Il massacro continua, nonostante i norvegesi abbiano un surplus di carne di balena che non riescono a vendere e nonostante il fatto che una recente relazione del governo norvegese abbia messo in luce che una balena su cinque soffre lunghe ore di agonia prima di morire, tra sofferenze terribili.

Un recente sondaggio ha mostrato che circa due terzi dei norvegesi ritengono inaccettabile che una balena debba soffrire per più di 15 minuti prima di morire una volta arpionata. La Norvegia si rifiuta di rispettare la moratoria internazionale sul commercio di carne di balena dal 1986.

Nel 1992, la Sea Shepherd Conservation Society ha affondato la baleniera fuori legge Nybraena nelle Isole Lofoten e due anni più tardi ha affondato la Senet nel Sud della Norvegia. Da allora numerose baleniere Norvegesi sono state deliberatamente affondate, l’ultima ad essere affondata è stata la Willassen Senior nell'Agosto 2007 da alcuni agenti di Agenda 21.

Fonte:
Sea Shepherd, Norwegian Pirates Begin Killing Again, 5 maggio 2008

Traduzione a cura di Linda Possanzini

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

42%

Doppiaggio in italiano di film stranieri | Dettagli »

Obiettivo: Doppiaggio di un film lungo o 2 video più brevi (2500 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi