Go3R, per evitare gli esperimenti su animali

Condividi:

31/05/2008

Go3R, un nuovo database per la diffusione dei test senza animali.

Go3R - "ricerca semantica per evitare gli esperimenti su animali", come recita lo slogan in home page - e' un nuovo motore di ricerca (attualmente disponibile in una prima versione di test) per il reperimento di informazioni utili al superamento della sperimentazione animale, visitabile al sito www.go3r.org.

Basato sulla vastissima bibliografia di PubMed di oltre 15 milioni di pubblicazioni, e sulle ontologie MeSH e GeneOnotology che ne costituiscono la base di conoscenza, questo sistema facilita la ricerca di informazioni relative all'utilizzo dei metodi alternativi (le ontologie sono una rappresentazione rigorosa ed esaustiva di tutte le entita'/termini rilevanti in un dato dominio - quello bio-medico in questo caso - e delle relazioni che li legano tra loro).

La definizione del principio delle "3R" nella sperimentazione animale risale al 1959 ad opera di Russell and Burch (il primo uno zoologo e psicologo, il secondo un microbiologo).

Partendo dalla constatazione della intriseca "inumanita'" di molti esperimenti (intesa anche come la capacita' umana di provare empatia verso le altre specie animali), analizzarono i dati disponibili sulla base dell'antinomia umanita'-inumanita', giungendo all'individuazione di questi tre principi cardine da seguire in direzione del superamento della sperimentazione animale:

  • Refinement (Raffinamento): e' l'approccio piu' semplicistico e consiste nell'affinare le tecniche per ridurre la sofferenza degli animali da laboratorio;
  • Reduction (Riduzione): si tratta di ridurre il numero degli animali impiegati, e quindi di usare meno animali (utilizzando criteri statistici), e di diffondere i risultati per evitare inutili ripetizioni.
  • Replacement (Rimpiazzamento): questa e' l'unca "R" accettabile dal punto di vista antivivisezionista, perche' consiste nel sostituire i test su animali con altri strumenti/tecnologie. Si distingue poi in "absolute replacement" dove non si usano affatto animali, e "relative replacement" dove invece si usano cellule, tessuti, siero ecc. provenienti da animali senzienti.

Le 3R sono generalmente accettate, e in Europa e' un obbligo legale condurre esperimenti in ottemperanza a questi principi. Peccato che tale accettazione a livello legislativo e normativo non si traduca (o non pienamente) in una applicazione reale.

Lentezza e macchinosita' della burocrazia nei processi di validazione dei metodi alternativi, mancato riconoscimento della validita' di analoghi esperimenti condotti da altri, ma anche scarsa diffusione e difficolta' nel reperire le informazioni, comportano ripetizioni e lentezza nella diffusione delle nuove tecniche sostitutive. Tutto questo significa che ogni anno migliaia di animali soffrono e trovano la morte nei laboratori solo perche' qualche responsabile "non sapeva" o non si e' informato a dovere (situazioni dolose a parte, ovviamente).

Il nuovo database Go3R serve proprio a rendere piu' facilmente reperibili le informazioni relative ai metodi di test senza animali, e quindi diffondere sempre di piu' queste metodologie.

La piu' ampia diffusione delle informazioni e la messa in campo di strumenti sempre piu' raffinati per il loro reperimento, sono strumenti importanti nel processo di superamento della vivisezione.

Questo motore di ricerca, che si auspica possa in futuro operare anche su altre importanti basi dati, si inquadra appunto in questo ambito.

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

32%

Spese per l'indispensabile infrastruttura informatica | Dettagli »

Obiettivo: 365 giorni di autonomia (2500 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi