Evitato l'uso di animali nel corso a Torino!

Condividi:

16/06/2008

Gli organizzatori rinunciano a usare animali in una "esercitazione didattica" presso la ASL 4 di Torino dopo la denuncia animalista.

Pochi giorni fa abbiamo dato notizia di una sperimentazione didattica su animali prevista nei giorni 12-13-14 giugno 2008 all'interno un corso di Advanced Trauma Life Support (ATLS), organizzato da Assitrauma presso le strutture dell'ASL TO4.

Come spiegato nella notizia Uso di animali nella sperimentazione didattica presso la ASL TO4, si è proceduto a richiedere ad Assitrauma di accedere all'autorizzazione data dal Ministero, e, dopo due risposte evasive da parte di Assitrauma si è proceduto alla querela.

In extremis, la buona notizia: il giorno prima dell'inizio del corso, Assitrauma ha dichiarato per iscritto che avrebbe rinunciato ad usare animali, e quindi il corso si è svolto SENZA l'uso di animali!

Noi non possiamo ora dimostrare che Assitrauma non aveva l'autorizzazione, ma certamente non ha nemmeno dimostrato di averla, e il fatto che abbia rinunciato a usare gli animali è significativo.

Al di là di questo episodio torinese, che per fortuna si è concluso bene, viene da fare una riflessione sul rispetto delle leggi. Come spiegato nella notizia originale, in realtà lo sperimentatore è lasciato liberissimo di fare quel che più gli aggrada, quando usa animali in laboratorio, purché ne dia notifica al Ministero della Salute, mentre, in taluni casi, è richiesta non solo la notifica, ma una esplicita autorizzazione.

Questo è il caso della didattica: l'uso di animali in questo campo è soggetto ad autorizzazione. Non solo, è di fatto impossibile, perché per avere l'autorizzazione occorre dimostrare l'"inderogabile necessità" di usare animali, che nella didattica non sussiste mai, perché ci sono tantissimi metodi di insegnamento e di strumenti che consentono di insegnare molto meglio senza usare animali.

Ci chiediamo quindi come mai con così tanta leggerezza si organizzino corsi post-laurea in cui si usano animali. E spesso all'interno di strutture pubbliche. E' nostra intenzione portare allo scoperto questa situazione di illegalità e porvi rimedio. Già sono poche le norme che in qualche modo salvaguardano gli animali, non possiamo permettere che anche quelle poche non vengano rispettate...

AgireOra Network

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

"Mamma, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

42%

Doppiaggio in italiano di film stranieri | Dettagli »

Obiettivo: Doppiaggio di un film lungo o 2 video più brevi (2500 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi