AssaggiVegan piovosi ma gustosi!

Condividi:

22/07/2008

Nonostante la pioggia, diversi passanti si sono fermati a provare le "delizie vegan".

Anche se funestato dalla pioggia, il banchetto di sabato scorso a Torino e' andato bene, potete organizzare la stessa cosa nella vostra citta' seguendo le istruzioni dettagliate del Progetto AssaggiVegan!

Testimonianza di Marina

Questo banchetto AssaggiVegan si preannunciava molto "ricco": crostini con insalata russa, crostini con hummus, frittata di ceci con patate, hamburger di seitan, spiedini vegetali, seitan agli spinaci, frittata di ceci alle zucchine, seitan impanato, era quanto avevamo preparato come piatti salati da offrire ai passanti. Come dolci, torta di mele e biscotti al muesli, tutto preparato in casa con le nostre manine :-)

Ma il tempo non e' stato dalla nostra parte: appena montato il gazebo, in centro a Torino, e' iniziato a piovere, e abbiamo fatto appena in tempo a metterci sotto tutti gli scatoloni, i cartelloni, il tavolo! Abbiamo aspettatto mezz'ora che smettesse, e poi finalmente abbiamo montato il tutto.

Abbiamo sistemato i cartelloni con le mostre fotografiche lungo la via, esposto il cartello "AssaggiVegan" che invitava la gente a fermarsi, e sistemato sul tavolone tutti i cibi, le salviette, le posate e i piattini. Due persone si sono posizionate lungo la strada a dare volantini "Io passo a veg" dicendo a tutti: "se volete fermarvi al tavolo, ci sono assaggi gratuiti di cibo vegan!". Altre 3 persone stavano al tavolo informativ-mangereccio!

Guardate la Galleria fotografica del nostro banchetto!

I nostri "clienti" non hanno tardato ad arrivare :-)

Si sono fermate persone di ogni eta': dal gruppo di ragazzi africani che hanno molto apprezzato specialmenete gli spiedini, alle famiglie con bambini, alle coppie giovani, ai turisti stranieri, ai gruppetti di ragazzi, al gruppetto di amiche di mezza eta', ai signori anziani. Tutti si sono gustati le nostre "delizie vegan", alcuni solo con qualche assaggio, altri mangiando a quattro palmenti :-)

A tutti abbiamo dato materiali informativi, e con tutti abbiamo parlato, spiegando come vengono tenuti gli animali, i danni che si fanno all'ambiente, che il latte non e' necessario ma anzi dannoso, che e' impossibile produrre uova senza ammazzare pulcini e galline.

Al signore che ci raccontava di una volta che un polpo al mare gli si era attaccato a una gamba per giocare, e lui l'aveva ucciso "in un gesto sciocco" di cui era ancoara pentito, abbiamo spiegato che piu' che sciocco era un gesto cattivo e che non e' vero che quello e' condannabile in quanto "violenza gratuita" mentre gli allevamenti no... tutta e' violenza gratuita, perche' non c'e' mai necessita' di uccidere animali.

Quando si offre del cibo, e' facile spiegare alle persone il nostro punto di vista senza che si mettano sulla difensiva, ed inoltre la domanda "ma allora cosa mangiate?", che ci sentiamo sempre fare, in questa situazione "magicamente" sparisce, perche' la risposta e' sul tavolo e nella pancia degli avventori :-)

Peccato che la pioggia non ci abbia dato molta tregua, e per altre 2 volte nel corso del pomeriggio si sia rimesso a piovere, costringendoci a coprire tutto e fare due lunghe pause forzate. Alla fine, alle 19.30 si e' messo al bello, ma a quell'ora c'era in giro poca gente, cosi', anche se siamo rimasti fino alle nove, abbiamo avanzato un sacco di cibo! Gli ultimi due passanti che si sono fermati hanno avuto cosi' la gradita sorpresa di vedersi offrire un bel po' di cose da portare a casa per il pasto del giorno dopo, offerta che hanno accettato con gioia, vista la bonta' del cibo.

Ci siamo poi suddivisi il rimanente tra di noi e smontato tutto, contenti del risultato nonostante la pioggia. Con le offerte raccolte ci siamo giusto ripagati gli ingredienti e i materiali informativi dati, quindi anche dal punto di vista finanziario ce la siamo cavata :-)

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

44%

Materiali per i bambini: il futuro sono loro. | Dettagli »

Obiettivo: Stampare materiali per bambini per un anno (1800 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!