Vivisezione

Molti affermano "la vivisezione non esiste più". O non sanno di cosa parlano, o sono in malafede. "Vivisezione" non è solo il sezionare la rana viva, o gli atroci esperimenti del passato in cui i cani venivano legati con cinghie a una tavola e poi sezionati. Oggi la vivisezione è ben altro. Molto peggio.

Milioni di animali ogni anno, nel mondo, subiscono, nei laboratori, avvelenamenti con sostanze chimiche, farmaci e cosmetici compresi, induzione di malattie di ogni genere (cancro, sclerosi multipla, varie imitazioni dell'AIDS, malattie cardiovascolari, ecc.), esperimenti al cervello, esperimenti sul dolore, e molto altro.

Questa è la vivisezione. Chi la pratica, preferisce chiamarla "sperimentazione animale" o "ricerca in vivo", ma rimane, secondo la definizione del dizionario, "vivisezione". La quale è per estensione "qualunque tipo di sperimentazione effettuata su animali di laboratorio che induca alterazioni a livello anatomico o funzionale, come l'esposizione a radiazioni, l'inoculazione di sostanze chimiche, di gas, ecc." [Dizionario De Mauro, ed. Paravia].

E tutto questo, senza alcuna necessità, non solo, ma senza alcuna utilità. I vivisettori chiedono "Preferisci salvare un topo o un bambino?", per colpire l'emotività delle persone che non sanno cosa sia la sperimentazione animale e quanto sia inutile. Ma la vivisezione, ammazza il topo e fa diventare una cavia te e tuo figlio, questa è la realtà dei fatti.

Sul sito www.NoVivisezione.org sono raccolte molte informazioni sull'argomento, sempre aggiornate, sulla situazione degli animali nei laboratori, sugli articoli scientifici che contrastano questa pratica, su che cosa può fare ciascuno di noi nella sua vita di tutti i giorni per combattere la vivisezione. Qui offriamo una breve panoramica.

Per sapere

Le informazioni di base sulla vivisezione dal sito NoVivisezione.org

Un'introduzione molto efficace, perchè viene da una testimonianza diretta di una persona che ha lavorato per settimane in un laboratorio di vivisezione, e che fa davvero capire quanto la vivisezione sia non solo non necessaria, ma del tutto inutile scientificamente (spesso dannosa) e crudele verso gli animali si può trovare nel pieghevole, scaricabile in formato pdf Vivisezione, sempre più nascosta.

La non scientificità della vivisezione: articoli di critica alla sperimentazione animale apparsi su riviste scientifiche. Leggi il commento in italiano sul sito di NoVivisezione.org

Guarda i video:

Perché No Vivisezione

Cos'è oggi la vivisezione, quali sofferenze comporta per gli animali, come sia totale la sua inutilità per la ricerca medica.

Conferenza: Sperimentazione animale: tra mito e realtà

Un'introduzione ragionata alla non credibilità scientifica della sperimentazione animale.

Per fare

Possiamo scegliere di non dare donazioni alle associazioni per la ricerca medica che finanziano la vivisezione. Scopri quali sono con la campagna Per una ricerca di base senza animali

Possiamo comprare cosmetici e prodotti per l'igiene personale che non incrementano la vivisezione. Scopri quali sono le marche "sicure" che aderiscono allo Standard senza-crudeltà sul sito di VIVO - Comitato per un consumo consapevole - cosmetici senza-crudeltà.

Possiamo comprare cibo per animali non testato, cioè di marche che non praticano la vivisezione (la maggior parte delle marche che si trovano nei negozi di cibi per animali e nei supermercati effettuano vivisezione su cani e gatti). Scopri quali sono le marche "sicure" VIVO - Comitato per un consumo consapevole - cibi per animali senza vivisezione.

Possiamo adottare un animale salvato dai laboratori di vivisezione: introduzione all'iniziativa - schede esplicative su come accudire gli animali.

Possiamo distribuire materiali informativi in negozi, biblioteche, sale d'aspetto, ecc. Richiedili alla casa editrice non-profit AgireOra Edizioni: elenco materiali su argomento "vivisezione".

Siti di approfondimento del Network AgireOra

I siti informativi sull'argomento, per saperne di più, sono:

Notizie

Leggi le Notizie del Network sul tema "vivisezione"

A Natale vuoi fare un regalo a 1400 animali?

Salva loro la vita.

Scopri come!

Iscriviti alla Mailing list

Dettagli sulla mailing list

Segui le nostre attività: