AgireOra, vent'anni di attivismo - Parte 3

Condividi:

19/09/2018

di Marina Berati


Dopo i primissimi anni di attivismo, il nostro volontariato per gli animali è continuato in maniera più strutturata con la nascita del sito di AgireOra Network, della casa editrice AgireOra Edizioni e della community VeganHome, tra il 2003 e il 2005.

Negli anni successivi sono state innumerevoli le attività a cui ci siamo dedicati: in questa "ultima puntata" della storia di AgireOra ne raccontiamo alcune tra le più significative.

Le collaborazioni internazionali

Già fin dai primi anni di AgireOra Network abbiamo ritenuto importante collaborare con associazioni estere, fungendo da coordinatori in Italia per eventi mondiali, campagne internazionali, diffusione di materiali tradotti ed adattati.

Così è nata nel 2007 la campagna, a cui teniamo moltissimo, Adotta un'università, iniziativa di punta dell'associazione statunitense Vegan Outreach. Grazie ad essa sono stati distribuiti oltre 115 mila copie del pieghevole "Perché vegan?" ad altrettanti studenti universitari, in quasi 300 "adozioni", per un totale di quasi 2 milioni e mezzo di animali salvati.

Abbiamo coordinato per l'Italia circa 30 diversi appuntamenti internazionali su diversi temi - vivisezione, scelta vegan, diritti animali, ecc. - per un totale di oltre 2000 eventi organizzati in diverse città italiane, da gruppi o singoli attivisti.

Abbiamo aiutato a diffondere in Italia decine di petizioni, iniziative, campagne, attraverso appositi materiali informativi, siti, conferenze stampa e comunicati.

Abbiamo tradotto e diffuso articoli e doppiato documentari, investigazioni e altri video realizzati da gruppi stranieri.

Continueremo a portare avanti attività di questo genere, che troviamo particolarmente importanti per due ragioni: primo, perché la violenza sugli animali è la stessa in tutto il mondo e quindi è utile e giusto unire le forze senza barriere nazionali; secondo perché si evita di "re-inventare l'acqua calda": se esiste una campagna, un video, un materiale, che si è dimostrato efficace in inglese, vale la pena di usarlo anche Italia, risparmiando tempo ed energie.

Il tema dell'impatto ambientale

Oggi si sente parlare spesso, anche sui media nazionali, del tema dell'impatto ambientale degli allevamenti, ma quando abbiamo iniziato a occuparcene noi, già dal 2002, era un tema molto poco conosciuto in Italia.

Abbiamo voluto occuparcene attraverso materiali informativi, siti web, campagne a manifesti e molti articoli di approfondimento di qualità. Lo scopo è di raggiungere le tante persone che si professano ambientaliste e informarle che la loro abitudine di consumare carne, pesce, uova e latticini è la maggior causa di impatto ambientale, per quanto concerne le proprie scelte personali.

Gli ambientalisti sono certamente molti di più delle persone che rispettano gli animali, quindi si tratta di un target importante. Certo, è difficile che una persona passi a una dieta 100% vegetale per ragioni puramente ecologiste (non impossibile, comunque!), ma è abbastanza facile che inizi a cambiare alimentazione riducendo la quota di prodotti animali - e si tratta sempre di animali salvati!

Dedichiamo particolare attenzione a non dare il messaggio che "è sufficiente diminuire i prodotti animali" - sarebbe un messaggio errato, scorretto e controproducente. Specifichiamo sempre che la scelta corretta e ottimale è quella di eliminarli del tutto, in modo che chi inizia a ridurre gli ingredienti animali dalla sua dieta sappia che è bene non fermarsi lì. Ma intanto si iniziano a salvare animali subito, anche dalle prime riduzioni, e anche se la persona non arriva a fare la scelta vegan.

Per questo continueremo a lavorare su questo filone, che nel frattempo è diventato ormai molto noto anche al pubblico generale, mentre in ambito scientifico vengono pubblicati di mese in mese nuovi studi.

E-book gratuiti e una varietà sempre maggiore di materiali informativi

Col passare degli anni, la varietà di materiali informativi cartacei offerti da AgireOra Edizioni è di molto aumentata e al momento abbiamo circa 85 materiali diversi, tra opuscoli, volantini, pieghevoli, locandine, manifesti, tutti messi a disposizione agli attivisti a prezzo di costo, e tutti scaricabili gratuitamente in pdf.

Siamo gli unici in Italia a produrre e distribuire questo genere di materiali e continueremo a farlo, perché è un canale di informazione molto importante e di valore: un materiale cartaceo ben curato e ben scritto viene giustamente percepito dal lettore come qualcosa di più affidabile rispetto ad affermazioni lette in giro sui social network.

Come casa editrice naturalmente pubblichiamo anche libri, oltre che materiali informativi, e ne abbiamo al momento 15 al nostro attivo, 10 dei quali disponibili anche in formato e-book e distribuiti gratuitamente sul sito LibriVegan.info. Abbiamo creato questo sito nel 2015 e continuiamo ad aggiungere libri leggibili da qualsiasi dispositivo: guide, ricettari, racconti, fiabe per bambini.

L'Area Volontari di AgireOra

Nell'estate del 2016 abbiamo voluto fare un cospicuo investimento di tempo per potenziare il coinvolgimento delle singole persone nell'attivismo per gli animali: abbiamo a questo scopo creato l'Area Volontari di AgireOra, un sito che permette alle singole persone di iscriversi, selezionare una attività tra quelle proposte, che cambiano ogni 2-3 mesi, leggere tutte le indicazioni su come portarla avanti, e poi scrivere la propria testimonianza una volta terminata.

Le attività sono quasi tutte da svolgersi come singoli, mentre per alcune occorre un piccolo gruppo di persone.

Essere vegan non basta, è solo il primo passo, ma poi è fondamentale impegnarsi nell'attivismo, anche solo per pochissime ore al mese. Questo perché se nella nostra intera vita da vegan salviamo 1400 animali (non mangiandoli), con del volontariato ben fatto di sole 2-3 ore al mese, possiamo salvare ogni mese altri 1400 animali, come minimo. Ogni mese, non in una vita intera! Come? Informando altre persone e dando loro la spinta a diventare vegan. Con 2 ore spese bene, riusciamo a dare il nostro contributo affinché almeno un'altra persona diventi vegan e questo significa 1400 animali salvati nella vita di quella persona.

Stiamo cercando di aumentare il più possibile la partecipazione all'Area Volontari, perché è davvero essenziale, per la salvezza degli animali, che tante persone siano coinvolte e donino un poco del proprio tempo. Ne basta davvero poco, ma è davvero difficile far capire che TUTTI hanno la possibilità di partecipare, anche chi crede di non avere tempo. Chi ha troppo lavoro, chi ha impegni coi figli, chi altri impegni familiari: certo, tutto vero, quasi tutti abbiamo questi impegni, ma 2 ore al mese sono alla portata di chiunque. Non è una questione di tempo, ma di stato mentale: si è convinti di non farcela e non ci si prova nemmeno, invece basta decidere di farlo per riuscirci.

L'altro problema è il rimandare sempre a domani... "farò", "vedrò", "mi impegnerò": tante persone si iscrivono e poi non fanno nulla, nonostante ci siano attività che richiedono solo un'ora di tempo. Si tratta di persone che magari sul momento sono prese dall'entusiasmo, decidono di partecipare, ma poi quando si tratta di mettere in pratica l'impegno rimandano sempre. Ma gli animali stanno morendo ora, ogni giorno, ogni minuto. Non possiamo rimandare. A noi costa davvero poco, poche ore del nostro tempo. Un film in meno, un giro in centro in meno. Per noi è poco o nulla, per loro è la vita.

Cercheremo nei prossimi mesi e anni di far capire questi concetti e di coinvolgere e responsabilizzare di più le persone, in modo da aumentare la partecipazione. Al momento siamo a 700 azioni svolte da circa 320 persone in 115 città. Forse non è male, ma vorremmo arrivare a 10 volte tanto!

Per essere dei nostri, partecipa e passa parola:
Registrati all'Area Volontari

Hai apprezzato questo articolo? Allora ti invitiamo a sostenere le nostre attività attraverso una donazione, anche di pochi euro.
Siamo volontari non retribuiti quindi ogni euro donato va a iniziative a difesa degli animali. Fai una donazione

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!

A Natale fai un regalo agli animali!

A Natale la nostra attività non si ferma, ci aiuterai a portarla avanti? Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

15%

Aiutiamo i pesci, gli animali più bistrattati in assoluto. | Dettagli »

Obiettivo: Stampa di 1500 manifesti in vari formati (2500 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi