L'hamburger più sano? È quello vegetale.

04/02/2020

Questa non è un'ode al vegburger, un inno al consumo di piatti pronti. È pacifico che la dieta più sana sia quella basata su pietanze fatte in casa con ingredienti vegetali freschi. Ed è infatti questa la dieta vegan standard. Ma, piuttosto che basare la propria dieta su carne, pesce, formaggi e uova, perfino nutrirsi di piatti pronti è più salutare, se sono vegetali.

L'articolo La favola dei vegbuger costosi: ci credi ancora? illustra in modo puntuale, numeri alla mano, che la dieta 100% vegetale fa risparmiare parecchio sui conti della spesa, anche quando si utilizzano piatti pronti. Avendo lì affrontato il punto di vista economico, affrontiamo qui quello salutistico, per mostrare che, anche su questo fronte, vincono sempre i piatti 100% vegetali.

Salute dai vegetali, malattie dai cibi animali

Che i cibi vegetali siano molto più sani di quelli animali è ormai assodato, non vale la pena spenderci parole. Qualsiasi linea guida per una sana alimentazione invita a diminuire il consumo di cibi animali a favore di quelli vegetali. Il cibo vegetale promuove la salute, quello animale promuove la malattia.

È noto che questo vale per gli ingredienti di base come verdure, cereali, legumi, tofu (che è a base di legumi, ottenuto spremendo i fagioli di soia e poi cagliando) e tutti i derivati della soia, frutta e frutta secca. Ma ci si potrebbe chiedere: vale anche per vegburger, affettati vegetali & C.?

La risposta è sì: se mettiamo a confronto i piatti pronti vegetali con gli analoghi cibi lavorati di origine animale, sono senza dubbio più sani quelli vegetali. Non solo: i piatti pronti vegetali sono più sani anche di quelli fatti in casa con ingredienti animali, cioè carne o pesce, formaggi e uova.

Solo se facciamo un confronto tra piatti pronti e piatti fatti in casa entrambi 100% vegetali, possiamo dire che quelli pronti sono meno sani.

Ma i piatti pronti non sono tutti uguali: tra questi, possiamo sempre scegliere i migliori, quelli fatti di cereali, verdure, legumi, con pochi grassi aggiunti, e lasciare sugli scaffali quelli più lavorati e più grassi.

Meglio i vegburger, piuttosto che carne e formaggio

Anche uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Nutrients conferma che i vegburger sono da preferire alla carne e al formaggio. I ricercatori hanno confrontato un pasto composto da un vegburger di tofu con uno a base di hamburger di manzo più formaggio, entrambi con stesse calorie e macro-nutrienti.

Il pasto vegan ha aumentato la quantità di ormoni gastrointestinali benefici (che regolano il metabolismo del glucosio e la secrezione di insulina) e ha portato un maggior senso di sazietà, utile per evitare di mangiare troppo e mantenere sotto controllo il peso (riferimento: Klementova M, Thieme L, Haluzik M, Pavlovicova R, Hill M, Pelikanova T, Kahleova H., A Plant-Based Meal Increases Gastrointestinal Hormones and Satiety More Than an Energy- and Macronutrient-Matched Processed-Meat Meal in T2D, Obese, and Healthy Men: A Three-Group Randomized Crossover Study., Nutrients. 2019 Jan 12;11(1). pii: E157. doi: 10.3390/nu11010157).

Sul confronto tra salubrità dei piatti pronti vegetali e di piatti a base di carne, interviene anche la dottoressa Luciana Baroni, medico, fondatrice e presidente di Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana - SSNV, associazione che da 20 anni diffonde in Italia l'informazione scientifica sulle diete plant-based:

"Qualunque cibo trasformato è nutrizionalmente peggiore dei suoi ingredienti originali, ma comunque i cibi trasformati vegetali sono migliori di quelli di origine animale. Pensiamo a un salame o a un hamburger: quelli animali contengono colesterolo e antibiotici e sono totalmente privi di fibra. Contengono anche ferro eme, che, lungi dall'essere indispensabile, favorisce la comparsa di malattie vascolari, diabete e alcuni tipi di tumore. Solo questo dovrebbe spingere chi ne fa uso a prediligere la variante vegetale.".

I messaggi da portare a casa: ricapitoliamoli

  • I piatti vegan fatti in casa da ingredienti freschi sono molto più sani di quelli, sempre fatti in casa, ma con ingredienti animali (quelli vegetali promuovono la salute anziché danneggiarla).

  • I prodotti vegan pronti non sono certo salutari come quelli vegan fatti in casa, ma sono comunque più sani di quelli onnivori, sia pronti che fatti in casa.

  • Possiamo scegliere i piatti pronti vegetali più salutari: basta optare per quelli con pochi grassi aggiunti, meno lavorati e a base di ingredienti più sani.

Abbiamo parlato di costi. Abbiamo parlato di salute. La dieta vegan è sempre vincente. Ma se parliamo di vite salvate degli animali e dell'impronta ecologica che lasciamo sul pianeta, la scelta vegan vince ancora di più, è quella che fa del bene a tutti.

Per capire perché intraprendere questa scelta, ma soprattutto il come farlo, richiedi il nostro Vegan Starter Kit, un opuscolo pieno di consigli pratici (è gratuito).

Richiedi il Vegan Starter Kit

Hai un sito o un blog? Se vuoi in pochi secondi puoi avere un box con le ultime notizie di AgireOra aggiornate in tempo reale per i tuoi visitatori. Leggi come inserire il Box Notizie sul tuo sito!

Iscriviti alla Mailing list

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy.

Segui le nostre attività:

Vuoi sostenerci?

Il 100% della tua donazione verrà usato per gli animali.

Da oltre 20 anni AgireOra esiste solo grazie al continuo lavoro di volontari non retribuiti e delle donazioni di persone come te.

45%

Doppiaggio in italiano di film stranieri | Dettagli »

Obiettivo: Doppiaggio di un film lungo o 2 video più brevi (2500 €)

Oppure con bonifico bancario

Altri obiettivi

"Papà, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi